Taylor Swift riposo dalla musica? “La gente potrebbe aver bisogno di una pausa da me”

Taylor Swift ha timore di essere troppo presente. E non esclude un momento di riposo.

Taylor Swift continua a macinare successi grazie al grandissimo successo ottenuto con il suo ultimo album, 1989. Il disco -uscito a ottobre 2014- ha conquistato immediatamente il primo posto della classifica degli album più venduti nella Billboard 200 e ha sfornato una serie di singoli in grado di raggiungere, allo stesso modo, la vetta delle charts. Qualche esempio? “Shake It Off”, “Bad Blood” e “Blank Space. Allo stesso tempo, il tour mondiale ha assicurato una serie di sold out e la partecipazione di numerosi colleghi e amici durante le diverse tappe dei singoli concerti. Sul lato personale, ha occupato molto spazio mediatico anche la faida con Katy Perry a causa di un’accusa di ballerini “rubati” tra le due.

Nelle scorse ore, però, Taylor ha spiegato -alla rivista Nme- di essere anche intenzionata a prendersi una sorta di allontanamento dalla musica, almeno momentaneo:

“Penso che dovrei prendermi una pausa. Le persone potrebbero aver bisogno di una pausa da me. Ho intenzione di uscire con amici. Scrivrere nuova musica. O forse non scrivere nuova musica. Non lo so.”

Del resto, è passato meno di un anno dalla pubblicazione del suo album dei record e una pausa di qualche mese potrebbe essere utile anche per un ritorno ancora più atteso e aspettato. Intanto, la Swift vuole tornare ad una specie di vita comune:

“Per un sacco di tempo io chiamo mia mamma e parlo a lungo con lei giusto per ricordare a me stesso di tutte le cose che sono grandi e che hanno davvero importanza”

Via | USMagazine

Ultime notizie su Taylor Swift

Tutto su Taylor Swift →