X Factor 2015, tutti gli ammessi agli Home Visit

I nomi dei cantanti che hanno superato la fase dei Bootcamp e si aggiudicano un posto agli Home Visit.

Update: Ed ecco anche i cantanti scelti da Mika e Skin per la fase successiva dell’Home Visit. A seguire quelli della settimana scorsa di Elio e Fedez.

Mika:

Marco Gori
Giacomo Runco
Angel Gabriel
Vittorio Andrei alias Cranio Randagio
Luca Valenti
Leonardo Marius Dragusin

Skin:

Eva Calvani
Enrica Tara
Gaia Albertazzi
Selene Capitanucci
Eleonora Anania
Margherita Principi

X Factor 2015 comincia davvero a entrare nel vivo. Superate le fasi delle Audizioni, le squadre e le categorie sono state formate con una durissima selezione ai Bootcamp, che hanno lasciato indietro molti dei sognatori speranzosi di aggiudicarsi una delle famigerate Sei Sedie delle singole squadre. Non è stato così, e in alcuni casi le scelte dei primi due giudici chiamati a formare il team, Fedez con le Band ed Elio con gli Over, sono state davvero impegnative e impopolari.

Nella diretta della prima puntata dei Bootcamp del 1 Ottobre 2015, abbiamo assistito all’assegnazione delle categorie: a Mika sono andati gli Under Uomini, a Skin -prevedibilmente- le Under Donne. Elio ha avuto invece in dote gli Over mentre a Fedez sono toccate per esclusione le Band: il rapper milanese ha ottenuto proprio la categoria che temeva di più ed è stato il primo a dover sottoporre i gruppi alla nuova selezione per le famigerate Sei Sedie che danno l’accesso agli Home Visit.

schermata-2015-10-01-alle-22-10-49.png

Dopo la selezione, le sei Band ufficiali di Fedez sono state:
OSCX2
Landlord
(al posto dei Dramalove)
Street Chords
Urban Strangers
(preferiti ai The Helena)
Museek
Iron Mais
(preferiti ai Traccia 24)

schermata-2015-10-01-alle-22-56-14.png
Stesso discorso di difficoltà per Elio, che si è trovato parecchio in crisi con certe scelte: a salvare la sua avventatezza -forse costruita- ci ha pensato una concorrente, Sara Loreni, che ha rifiutato l’accesso agli Home Visit perché ha ritenuto colui da cui avrebbe ereditato la sedia, Marco Sbarbati, più meritevole di lei stessa. Una parabola finale che ha dato una bella lezione di umiltà, ma non ci ha tolto dalla testa l’idea che fosse tutto preparato.

Ecco i sei Over ufficiali di Elio, tutti uomini:
Marco Sbarbati
Massimiliano D’Alessandro
Davide Sciortino
Diego Esposito
(preferito a Veronica Sogni)
David Aiyeniwon (preferito a Fabrizio Martorelli)
Giovanni Sada (preferito ad Andrea Prestianni)