Bjork, prima di Verona, tappa a Roma

Arriva in Italia una delle artiste europee più singolari, l’islandese Bjork Gudmundsdottir. A me il suo sound non piace però anche da noi il suo seguito di fan è notevole e dunque è giusto segnalare che gli appassionati avranno due date per seguirla nel tuor che promuove “Volta”, il suo ultimo lavoro.Bjork sarà prima di

Arriva in Italia una delle artiste europee più singolari, l’islandese Bjork Gudmundsdottir. A me il suo sound non piace però anche da noi il suo seguito di fan è notevole e dunque è giusto segnalare che gli appassionati avranno due date per seguirla nel tuor che promuove “Volta”, il suo ultimo lavoro.

Bjork sarà prima di tutto a Roma, nell’ambito della rassegna “Luglio suona bene”, che si svolgerà nella cavea del Parco della Musica, dal 24 giugno al 30 luglio prossimi. Bjork proporrà nella sua prima assoluta italiana i suoi grandi successi e quelli del suo ultimo lavoro. Cliaccando qui è possibile comperare i biglietti on line.

Successivamente – ne avevamo già parlato – Bjork tornerà in quella Arena di Verona che l’aveva vista esibirsi già nel 2003 con il gratest hits tour. La data è quella del 28 luglio e i biglietti si comprano cliccando qui.. Per la tappa romana, bisognerà fare in fretta, perchè i posti sono pochi. Più facile invece trovare i biglietti per Verona. Intanto, sbirciate il sito italiano.