Eurovision 2016, le Big 5 si esibiranno anche nelle semifinali

Nuove regole in vista dell’Eurovision 2016 di Stoccolma: i brani del paese ospitante e dei cinque paesi fondatori verranno “anticipati” durante le due semifinali.

Eurovision 2016 sembra tanto distante nel tempo, ma mettere in piedi un così importante evento televisivo e musicale richiede mesi e mesi di preparazione.

La novità svelata nella giornata del 23 Settembre, otto mesi prima dello svolgimento dell’edizione 2016 di Eurovision, è davvero rivoluzionaria per il regolamento della manifestazione canora europea: a differenza di quanto sempre fatto, dalla prossima edizione anche le canzoni del paese ospitante e delle Big 5 (Italia, Francia, Germania, Inghilterra e Spagna) verranno presentate nelle due serate delle semifinali. Solitamente questi sei brani complessivi erano eseguiti rigorosamente nella serata finale, quindi una volta sola in vista della votazione per la vittoria.

Le canzoni con le quali le Big 5 e il paese ospitante parteciperanno ad Eurovision 2016 verranno soltato “anticipate” nel corso delle due semifinali, che per la prossima edizione sono previste per il 10 e il 12 Maggio: l’unica indiscrezione confermata è quella della Germania, che avrebbe chiesto e ottenuto di presentare la propria canzone candidata direttamente nella seconda semifinale. Il sorteggio democratico per la suddivisione dei sei paesi nelle due semifinali verrà effettuato comunque il prossimo gennaio.

In casa Eurovision Song Contest stanno studiando come riuscire a comprimere le esibizioni nel tempo necessario, senza allungare troppo lo show: la caratteristica rinfrescante dell’ESC è proprio la sua brevità -soprattutto rispetto a giganteschi e inaffrontabili carrozzoni dalla lunghezza estenuante che ci troviamo spesso a vivere e vedere-, quindi è importante mantenere la tradizione della rapidità, che si allunga soltanto nel divertente momento delle votazioni.

Quanto ai paesi partecipanti, per ora sembrano essere stati confermati i 40 totali (!) come nel corso dell’edizione 2015 vinta dalla Svezia con Mans Zelmerlow con Heroes. Ci sono ancora dubbi da sciogliere sulla presenza dell’Australia, ospitata lo scorso anno, e alcune specifiche da confermare entro il 10 Ottobre, scadenza definitiva per la presentazione della candidatura del paese all’Eurovision 2016, che si terrà a Stoccolma il 10, 12 e 14 Maggio.

Via | EurofestivalNews