Super Bowl 2016, chi si esibirà per il 50esimo anniversario?

Taylor Swift? I One Direction? Rihanna? Sono tanti i nomi dei cantanti che si inseguono nell'elenco dei possibili performers al Super Bowl 2016.

Il sito CapitalFm ha dato vita ad una interessante analisi sul nome del cantante che si esibirà al Super Bowl 2016. Se l'evento è già seguitissimo e popolare in tutta l'America (e non solo), raggiungendo cifre da capogiro con circa 100 milioni di spettatori statunitensi, nel 2016 l'artista scelto avrà anche il doppio compito di omaggiare il meglio possibile lo show dell'intervallo per i 50 anni della manifestazione sportiva.

Ed ecco, il sito pronto a dare una serie di nomi papabili. Si parte da Taylor Swift, sempre premiatissima e vendutissima anche con il suo ultimo disco, 1989. L'album ha conquistato le classifiche internazionali e ha fatto parlare anche per via di singoli chiacchieratissimi, da Shake It Off a Red Blood e il recente Wildest Dreams. Per lei si tratterebbe di un'ulteriore consacrazione.

super-bowl.png

Si parla anche di altri cantanti molto noti: Rihanna, attesissima con il suo ottavo disco, potrebbe ottenere anche il lancio del Super Bowl. E perché non Adele, in arrivo, nonostante il suo repertorio, forse, non sia tra i più adatti per l'evento sportivo. Presenti anche i One Direction, pronti a scogliersi a marzo 2016 (per un anno circa?): quale modo migliore e non esibirsi al Super Bowl prima del commiato momentaneo?

Infine anche Lady Gaga (al lavoro sul nuovo disco), Justin Timeberlake, Kanye West e Justin Bieber. Sono solo supposizioni, possibili candidati. Ma tra questi si celerà il nome del vero performer? Voi chi scegliereste e trovereste più adatto dopo Katy Perry nel 2015?

  • shares
  • Mail