Pussycat Dolls, reunion in vista?

Le Pussycat Dolls sono intenzionate a tornare insieme?

A dare la notizia è stato il The Sun. Secondo quanto riportato dal giornale, le Pussycat Dolls starebbero lavorando per una reunion imminente. Secondo le indiscrezioni, le ragazze sarebbe disposte (per ritrovare il successo) a mettere da parte incomprensioni e differenze fra di loro, proprio per il progetto di riunirsi in studio e creare nuova musica.

Nel 2003 fu il coreografo del gruppo -inizialmente nato come dance burlesque- a tentare la carta del gruppo pop. E Robin Antin vide giusto: le Pussycat Dolls si fecero notare e attirarono l'attenzione del pubblico e dei media. Nicole Scherzinger si unì a Melody Thornton, Ashley Roberts, Jessica Sutta, Kimberly Wyatt e Carmit Bachar.

gettyimages-73490500.jpg

Diedero vita ad una serie di hit di successo come Buttons' e 'Don't Cha'. Con soli due album all'attivo, collezionarono anche importanti collaborazioni con will.i.am, Timbaland e Snoop Dogg. Il loro disco d'esordio, PCD, uscì nel 2005 mentre Doll Domination nel 2008 e segnò ufficialmente la fine della girlband.

La rottura ufficiale fu dichiarata nel 2010 ma, negli anni a seguire, Nicole Scherzinger ammise di voler riunire la band nel momento giusto, in futuro. Una ipotesi che stona con le parole di Carmit Bachar: lei lasciò le colleghe prima della pubblicazione di Doll Domination e assicurò di non voler -mai e poi mai- una reunion con la Scherzinger nella band.

Il richiamo al successo di un tempo e la speranza di tornare ai grandi numeri riusciranno a far ritrovare la serenità?

  • shares
  • Mail