Noel Gallagher’s High Flying Birds, Lock All the Doors: testo, traduzione e video ufficiale

Noel Gallagher’s High Flying Birds: guarda il video su Blogo.it, leggi testo e traduzione.

Si intitola Lock All the Doors, il nuovo singolo di Noel Gallagher’s High Flying Birds.

Noel ha raccontato di averci messo ben 23 anni per arrivare alla versione della canzone che tutti noi abbiamo potuto ascoltare. Non la convinceva del tutto, era sempre stato insicuro sull’evoluzione del pezzo fino a quando, improvvisamente, un giorno ha avuto l’illuminazione che cercava.

“E’ arrivata da me come in un lampo di genio. Questa canzone non è mai uscito con gli Oasis, ma il coro è così fo**utamente brillante che non ci ho mai rinunciato”

Qui sotto testo e traduzione della canzone:

lock-all-the-doors.png

[lyrics content=”

She wore a star-shaped tambourine,
prettiest girl I’d ever seen
was standing lost and lonely on the shore

I tried to catch her every night,
dancing on the road in her candlelight
But I can’t seem to reach her anymore

[Chorus:]
Lock all the doors!
Maybe they’ll never find us
I could be sure, like never before, this time.
Get down on the floor!
Turn all the lights off inside
I could be sure, like never before, this time.

You know it’s mine
You know it’s mine

She never hears me when I speak
I gotta find out where that magic sleeps
And I can feel you underneath my skin

Ready for take-off, warm inside
‘cause I don’t wanna sail on the ocean wide
‘cause we might never live to meet again

[Chorus]

You know it’s mine
You know it’s mine



” id=”751341″]

Noel Gallagher’s High Flying Birds, Lock All the Doors, Traduzione

Indossava un tamburello a forma di stella,
la più bella ragazza che avessi mai visto
era in piedi, smarrita e solitaria, sulla riva

Ho cercato di raggiungerla ogni sera,
ballando sulla strada con il suo lume di candela
Ma non sembrava possibile

Chiudi tutte le porte!
Forse non ci troveranno mai
Potrei dire il vero, come mai prima, questa volta.
Scendi sul pavimento!
Accendere tutte le luci all’interno
Potrei dire il vero, come mai prima, questa volta.

Lo sai che è mio
Lo sai che è mio

Lei non mi ha mai ascoltato quando parlavo
Devo scoprire dove si trova la magia dormiente
E potrò sentirti sotto la mia pelle

Pronti per il decollo, un caldo dentro
perché non voglio fare vela al largo dell’oceano
perché potremmo non incontrarci di nuovo

Lo sai che è mia
Lo sai che è mia

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →