50 Cent è in bancarotta

Il rapper di In Da Club probabilmente smetterà di andare in discoteca…

Non solo i Blue. Anche 50 Cent si è visto costretto a dichiarare bancarotta. Per il rapper sembrano quindi essere lontanissimi i tempi in cui faceva il bullo In da club, titolo del pezzo che gli diede popolarità nel 2002. Sì, sono già passati tredici anni. Se vi state sentendo molto vecchi, non siete soli. E non solo soli nemmeno i guai di 50 Cent. Visto che oltre alla bancarotta pare ci sia molto, molto di più…Una storiaccia di ex fidanzate, faide tra rapper e, dulcis in fundo, sex tape leakkati online.

Il caro vecchio Curtis Jackson, questo il vero nome del rapper all’anagrafe, oltre ai famigerati nove colpi di pistola che gli traforarono il petto ben prima che diventasse famoso, oggi vanterebbe un debito di ben 32 milioni di sterline, stando all’aggiornatissimo sito anglosassone NME. E anche una denuncia da parte di tale Lastonia Leviston, ex fidanzata e mamma di uno dei pargoli del rapper Rick Ross, rapper con cui 50 Cent è in attrito dall’inizio delle loro rispettive carriere.

A cosa si deve tale denuncia? Pare che il rapper di In Da Club sia riuscito ad entrare in possesso di un sex tape casalingo di Lastonia abbarbicata ad un suo ex compagno. E che l’abbia uploadoto in rete alla mercé di chiunque avesse piacere di guardarselo. Questo, naturalmente, solo per sfregio del rivale, Rick Ross.

Ovviamente il rapper si è chiamato fuori da questa vicenda professando la propria innocenza. Ma la sentenza definitiva, arrivata pochi giorni fa, non gli ha dato ragione costringendolo a pagare cinque milioni di dollari alla parte lesa. Oggi la dichiarazione di bancarotta.

O qualcuno s’è fatto scaltro, oppure 50 Cent, quello di Get Rich or Die Tryin’, c’ha provato a diventare ricco ricco in modo assurdo. Ma qualcosa è andato storto.