Zayn Malik contro Naughty Boy: “Smettila di fingere che siamo amici, nessuno ti conosce” #ZaynSlaysNaughtyBoy

Rapporti tesi tra l’ex One Direction e il produttore musicale?

Negli scorsi mesi, dopo l’addio ai One Direction, era apparso chiaro ed evidente a tutti dei buoni rapporti tra Zayn Malik e Naughty Boy. I due si immortalarono anche insieme in uno studio discografico e l’ex membro della boyband prese le difese del produttore in uno scontro virtuale con Louis Tomlison. Pochi giorni fa, poi, sempre Naughty Boy aveva voluto ribadire al mondo intero il suo grande rapporto di stima e amicizia con Malik:

“Ero lì per il mio amico e in questo business non è la cosa più facile da fare, essere veri amici. Durante questo periodo non stavamo facendo musica, abbiamo fatto la musica in passato. Il mondo.. sentirà le sue canzoni ma solo quando lui sarà pronto e lo saranno anche i suoi fan. Quest’anno voglio tornare al lavoro come al solito e quando vorrà il momento, probabilmente il prossimo anno, Zayn rilascerà la sua musica e io sarò lì per lui”

A rovinare, però, questa alchimia tra i due, sembrano essere state due brevi clip apparse online nei giorni scorsi che vedevano Zayn impegnato a interpretare il brano “No Type”, cover apparsa sul web qualche tempo fa e accompagnata dalla smentita che potesse trattarsi di un singolo o di qualcosa di ufficiale. A quanto pare, però, quei due spezzoni potrebbero aver fatto davvero infuriare Malik, forse convinto che ci sia lo zampino del produttore.

Ed ecco, via Twitter, una plateale (e poco delicata, nei toni) accusa a Naughty Boy: smettila di fingere che siamo amici, nessuno ti conosce.