Glastonbury 2015, Kanye West canta Bohemian Rhapsody e Freddie Mercury se la ride [video]

Bohemian Rhapsody cantata da Kanye West? Ehm…

Kanye West si è esibito a Glastonbury 2015, per la gioia dei suoi fan, e per il malcontento dei suoi detrattori che hanno addirittura dato vita ad una petizione online con raccolta firme per chiedere che venisse annullata la sua partecipazione. Invece la sua performance c’è stata e qualcuno ne ha anche approfittato per invadere il palco, rivendicando la memoria degli Mtv Video Music Awards con Tylor Swift “vittima” dell’arrivo del rapper.

Ma non è finita qui. Perché se Kanye non ha sicuramente dubbi di autostima e pensa di essere quasi una divinità nel suo ambiente, in occasione della sua esibizione a Glastonbury 2015, ha voluto spingersi un po’ oltre ancora. Come? Cantando Bohemian Rhapsody dei Queen. Una canzone che solo la potenza vocale e il carisma di Freddie Mercury possono rendere giustizia. E’ difficilissimo riuscire ad interpretarla senza rischiare una figura imbarazzante. Inutile dire che i commenti, via Twitter, si sono sbizzarriti nel criticare la scelta di West, conscio che esiste una sola e unica versione del pezzo. E non è la sua.

Nelle scorse ore, però, ecco il video virale -creato dal blogger Sam Valorose- che mostra immagini di archivio del leader dei Queen che ride di gusto, come stesse assistendo a questa performance da dimenticare. A sottolineare ancora di più la differenza abissale, la clip termina con Kanye depresso mentre il cantante canta il SUO brano.

Potete vederlo cliccando qui.

Via | Radio.com