Alejandro Sanz feat. Zucchero, Un Zombie A La Intemperie: testo, traduzione e video

Nuovo singolo di Alejandro Sanz in attesa dell’album Sirope, che uscirà in Italia in autunno: Zucchero è ospite d’onore.

Alejandro Sanz, uno dei cantanti spagnoli più conosciuti al mondo, torna con un nuovo album che si intitola Sirope e uscirà in autunno anche in Italia: un assaggio del disco è dato dal nuovo singolo Un zombie a la intemperie, interpretato insieme a Zucchero quale special guest del brano.

La canzone Un zombie a la intemperie, cantata in spagnolo e in italiano, è accompagnata da un video ufficiale che potete vedere in apertura di post: anche qui compare Zucchero, che è stato scelto da Alejandro Sanz proprio per veicolare la sua conoscenza al pubblico italiano, che magari lo ricorda solo per La Tortura che il cantante spagnolo incise con Shakira circa dieci anni fa.

Ho sempre invidiato tutti quegli artisti come Manà e molti altri che hanno avuto l’opportunità di collaborare con Zucchero. Io ancora non avevo registrato niente con lui e finalmente ce l’abbiamo fatta! Per questo spero che in Italia lo ascoltiate, anche perché l’Italia è un paese che mi incanta.

Alejandro Sanz feat. Zucchero, Un Zombie A La Intemperie: testo

Yo era el confidente de tu cajón
Yo era el que le susurraba a aquél dragón
Hice una licencia de explorador
Fabriqué unas alas, busqué un balcón

Così presi a volar contento ad est e
e verso il celeste
lontano da qui
e mescolai la gioia con il dolor
confonde la follia di un uomo col suo valor

Durmiendo a la intemperie
Sin techos ni paredes
Solo en soledad y sin ti yo solo

Pr te, io tornai per te
che io senza te sono qui come uno zombie alle intemperie
A ti, me fui a buscarte a ti
Ahora el dragón se ríe de mí
No soy bueno pa’ explorar
Sin ti soy solo un zombie

Per te morirei per te
che io senza te sono qui come uno zombie alle intemperie
Sin ti, me fui a buscarte a ti
Ahora el dragón se ríe de mí
Yo no soy bueno pa’ explorar
Sin ti soy solo un zombie

Non preoccuparti, mi arrangerò
perché dici non mi importa
gli specchi credono di essere superiori a dio
così cerchiamo la salvezza andando via

Lo sé, lo sé, yo me he vuelto a equivocar
Lo sé, lo sé que no merezco otra oportunidad
Y cuando cierras esa puerta
Lo que encuentras es tu magia celestial
Me alegra tanto verte
Verte es todo lo que me hace feliz
Y nadie lo remedie

Per te, io morrei per te
che io senza te sono qui come uno zombie alle intemperie
Sin ti me fui a buscarte a ti
Y ahora el dragón se ríe de mí
Yo no soy bueno pa’ explorar
Sin ti soy solo un zombie

Per te, morirei per te
che io senza te sono qui come uno zombie alle intemperie
Sin ti me fui a buscarte a ti
Ahora el dragón se ríe de mí
Yo no soy bueno pa’ explorar
Sin ti soy solo un zombie

Sono solo un zombie
Sono solo un zombie
Sono solo un zombie alle intemperie

Alejandro Sanz feat. Zucchero, Un Zombie A La Intemperie: traduzione

Ero il tuo confidente segreto
Ero quello che sussurrava a quel drago
Ho preso una licenza da esploratore
Ho costruito le ali, ho cercato un balcone

Così presi a volar contento ad est e
e verso il celeste
lontano da qui
e mescolai la gioia con il dolor
confonde la follia di un uomo col suo valor

Dormendo alle intemperie
Senza tetti né pareti
Solo in solitudine e senza di te, io da solo

Per te, io tornai per te
che io senza te sono qui come uno zombie alle intemperie
A te, sono venuto a cercarti
Adesso il drago mi ride dietro
Non sono capace ad esplorare
Senza te sono solo uno zombie

Per te morirei per te
che io senza te sono qui come uno zombie alle intemperie
Senza te, sono venuto a cercarti
Adesso il drago mi ride dietro
Non sono capace ad esplorare
Senza te sono solo uno zombie

Non preoccuparti, mi arrangerò
perché dici non mi importa
gli specchi credono di essere superiori a dio
così cerchiamo la salvezza andando via

Lo so, lo so, torno a sbagliare
lo so lo so, non merito un’altra opportunità
e quanto chiudi questa porta
quello che vedi è la tua magia celestiale
sono così felice di vederti
vederti è quello che mi rende felice
e nulla lo supera

Per te, io morrei per te
che io senza te sono qui come uno zombie alle intemperie
Senza te, sono venuto a cercarti
Adesso il drago mi ride dietro
Non sono capace ad esplorare
Senza te sono solo uno zombie

Per te, morirei per te
che io senza te sono qui come uno zombie alle intemperie
Senza te, sono venuto a cercarti
Adesso il drago mi ride dietro
Non sono capace ad esplorare
Senza te sono solo uno zombie

Sono solo un zombie
Sono solo un zombie
Sono solo un zombie alle intemperie

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →