Kanye West: “Il 90% delle celebrità non usano la voce per la gente ma solo per soldi”

Kanye West critica il comportamento della maggior parte delle star, interessate solo al lato economico delle cose.

In attesa di vederlo esibirsi a Glastonbury 2015, Kanye West è stato intervistato sulla rivista Q, conquistando la copertina e rilasciando altre dichiarazioni alla stampa che faranno discutere. Durante l’intervista, il rapper ha espresso la propria opinione sulle star di oggi e sulla loro presa di posizione pubblica, nella maggior parte dei casi. Nessun vero atto solidale ma solo un puro calcolo personale:

Quando la gente si aspetta che una celebrità per faccia o dica qualcosa, allora stai parlando con il gruppo sbagliato di persone. Loro non usare la voce per la gente. Useranno solo la loro voce per soldi. “Scrivilo, stampalo a chiare lettere, come vuoi. Ma fallo. E non mi interessa che poi non mi arrivino più inviti per i party. Il 90% delle celebrità utilizzano la loro voce solamente con il fine di fare soldi per se stessi.

West ha poi commentato con indifferenza la notizia di una raccolta firme online, una vera e propria petizione nata nei giorni giorni, per impedire al rapper di esibirsi a Glastonbury e per protestare contro la sua presenza al festival.

“C’è qualcosa di anormale chiunque parli apertamente e liberamente nella società di oggi. Ed è ancora più scioccante o radicale quando qualcuno con una pelle più scura dimostra di essere così sicuro di sé”

I Video di Soundsblog