Slayer, Repentless: testo, traduzione e audio

Title-track dell’attesissimo nuovo album, in uscita l’11 Settembre

Annunciato da giorni, arriva direttamente su YouTube il “visualizer video” di Repentless, la title-track del nuovo disco degli Slayer, in uscita l’11 Settembre 2015.
Eccone il video, il testo e la traduzione.

Slayer, Repentless – lyrics

[lyrics id=”751869″]

Arrogance, violence, world in disarray
Dealing with insanity every f*ckin’ day
I hate the life, i hate the fame, hate the f*ckin’ scene
Pissing match of egos, f*ck their vanity
Ain’t got the time, I don’t want anything from you
Feeding on my tolerance is all you f*ckin’ do
No looking back, no regrets, no apologies
What you get is what you see

Live fast, on high
Repentless, let it ride

My songs relive the atrocities
Can’t take society any f*ckin’ more
Intensity, anarchy, hatred amplified
Playing this sh*t is all that keeps me alive
I leave it all on the road, living on the stage
This is my life where I kill it everyday
So take your shot, bottom’s up, this is no lie
I’ll be beating this guitar ‘til the day I die

Live fast, on high
Repentless, let it ride

I hate the life, i hate the fame, hate the f*ckin’ scene
Pissing match of egos, f*ck their vanity
Ain’t got the time, I don’t want anything from you
Feeding on my tolerance is all you f*ckin’ do
No looking back, no regrets, no apologies
What you get is what you see
We’re all killing ourselves a little more everyday

Live fast, on high
Repentless, let it ride

Slayer, Repentless – traduzione testo in italiano

Arragonza, violenza, il mondo è un casino
ho a che fare con la follia ogni f*ttutissimo giorno
Odio la vita, odio il successo, odio la f*ttuta scena
Una gara a chi ce l’ha più lungo, fancul* la loro vanità
Non ho tempo, non voglio niente da te
ti approfitti della mia tolleranza
Non mi guardo indietro, non ho rimpianti, non chiedo scusa
Quel che ottieni e quel che vedi

Vivi veloce, al massimo
Senza rimpianti, continua a cavalcare

Le mie canzoni fanno rivivere delle atrocità
non posso più sopportare questa cazz* di società
Inensità, anarchia, odio amplificato
Suonare questa merd* è l’unica cosa che mi fa andare avanti
Io dò tutto in tour, vivo sul palco
Questa è la mia vita, e uccido ogni giorno
Quindi prova a colpirmi, non mento
éicchierò su questa chitarra fino al giorno in cui morirò.

Vivi veloce, al massimo
Senza rimpianti, continua a cavalcare

Odio la vita, odio il successo, odio la f*ttuta scena
Una gara a chi ce l’ha più lungo, fancul* la loro vanità
Non ho tempo, non voglio niente da te
ti approfitti della mia tolleranza
Non mi guardo indietro, non ho rimpianti, non chiedo scusa
Quel che ottieni e quel che vedi
Ci stiamo tutti uccidendo un po’, ogni giorno.

Vivi veloce, al massimo
Senza rimpianti, continua a cavalcare

srapi.setPkey(‘252b199f1f3067f890b493eb52294b48’); srapi.setSongId(751869); srapi.run();

I Video di Soundsblog