Britney Spears, da Oops I Did it Again a Pretty Girls: la gravidanza in 5 fasi [video]

Cinque mesi di gravidanza, cinque fasi accompagnate dai brani di Britney Spears. E il video è virale…

Machel Green è la protagonista di questo video che, in nemmeno due giorni, ha già superato 130.000 visualizzazioni ed è diventato virale, ripreso da numerosi siti stranieri. L’idea alla base è semplice quanto curiosa e, allo stesso tempo, originale: reinterpretare cinque canzoni di Britney Spears per i primi mesi di gravidanza e stravolgere il testo per accompagnarlo agli stadi di una donna che ha scoperto di essere incinta.

Si parte da Oops I Did it again per incorniciare il momento del test di gravidanza e scoprire che è incinta. Insieme al marito e al giovane primogenito della coppia, festeggiano la bella notizia mentre lei si sdraia, ricreando, a modo suo, alcune scene del video ufficiale della canzone.

Per il secondo mese- quello della nausea- la canzone modificata è Toxic che diventa “Nauseous”. Incombono le voglie, telefonate al marito per poter soddisfare la gola e ingurgitare hamburger e patatine per poi trovare rifugio in un secchio, proprio a causa della nausea.

Terzo momento è quella di aspettare ancora e fuggire da amici e conoscenti prima di poter dare la bella notizia dopo aver superato i canonici tre mesi. E I’m a Slave For 4 diventa “I’m avaoiding you”.

Scelto solo musicale con Everytime durante l’annuncio, in spiaggia, commossi ed elettrizzati dalla reazione dei propri cari. E infine come chiudere il video se non con “Pretty Girls” diventato, per l’occasione “Pretty Girl?”