Cyndi Lauper, Time After Time: curiosità sulla canzone al numero 1 in Usa il 9 giugno 1984

Time After Time, una delle ballad più intense e famose di Cindy Lauper omaggiata a 31 anni dal primo posto della Billboard Hot 100. Scopri alcune curiosità sulla canzone su Blogo.it

Dicendo Cindy Lauper, una delle canzoni più noto, oltre alla celebre Girls Just Want To Have Fun, è sicuramente Time After Time. La canzone, pubblicata nel 1984 come singolo dall’album She’s So Unusual, raggiunse il primo posto nella Billbord Hot 100 proprio il 9 giugno di ben 31 anni fa. Il pezzo è stato uno dei primi successi scritti da Cyndi Lauper insieme a Rob Hyman, degli Hooters. Oggi, per omaggiare il brano -che potete ascoltare in apertura post rivedendo il video ufficiale- vi vogliamo elencare una serie di curiosità e notizie su questa canzone, vero e proprio classico, ancora oggi ascoltata e colonna sonora di momenti romantici.

01. Le lacrime che Lauper versa alla fine del video sono reali. La cantante ha rifiutato la proposta del regista di aggiungere manualmente una lacrima perché era fiduciosa nella sua capacità di piangere quando voleva.

02. E’ stata la prima numero uno in America. Successivamente, due anni dopo, raggiunse la vetta grazie all’altra ballad “True colors”.

03. E’ entrata nell’elenco di decine di classifiche sulle canzoni d’amore più romantiche di sempre, come “Best Love Songs of All Time” e “Best Ballads from the 80’s”.

04. In Inghilterra la canzone ha debuttato alla posizione 54 della chart per poi salire, settimana dopo settimane, fino al terzo posto della classifica. E’ quello il gradino più alto raggiunto nella terra britannica.

05. Il video di “Time After Time” è stato diretto da Edd Griles. La storia parla di una giovane donna che lascia il suo amato quando diventa nostalgica di casa e preoccupata per la madre. La madre di Lauper, il fratello, e l’allora fidanzato, David Wolff, compaiono nel video. Inoltre, Lou Albano, che ha interpretato il padre in “Girls Just Wanna Have Fun”, veste i panni di un cuoco.

06. Ecco i premi vinti dalla canzone: 1984 – American Video Awards for Best Female Performance, 1984 – American Video Awards for Best Pop Video, 1984 – BMI Awards for Pop Award
1984 – Billboard Awards for Best Female Performance, 1985 – Pro Canada Awards for Most Performed Foreign Song, 2008 – BMI Millionaire Award for 5 Million Spins on US Radio. 2009 – BMI Awards for Pop Award.

07. Cyndi ha scelto il titolo di questa canzone quando ha visto, sulla guida tv, un film fantascientifico dal titolo “Time After Time”.

08. Più di 100 artisti provenienti dai generi diversi musicali hanno registrato le loro versioni della canzone: tra questi Miles Davis, Eva Cassidy, Willie Nelson, Boyz II Men e Quietdrive.

09. Rolling Stone e Mtv l’hanno inserita al 66esimo posto della Greatest Pop Songs.

10. E’ stata utilizzata come colonna sonora in diversi film e serie tv. Tra questi menzioniamo Romy and Michele’s High School Reunion, “Smallville,” e “Ugly Betty.”

Cyndi Lauper, Time After Time, Lyrics

[lyrics id=”751869″]

Lying in my bed I hear the clock tick,
And think of you
Caught up in circles confusion –
Is nothing new
Flashback – warm nights –
Almost left behind
Suitcases of memories,
Time after –

Sometimes you picture me –
I’m walking too far ahead
You’re calling to me, I can’t hear
What you’ve said –
Then you say – go slow –
I fall behind –
The second hand unwinds

[Chorus:]
If you’re lost you can look – and you will find me
Time after time
If you fall I will catch you – I’ll be waiting
Time after time

After my picture fades and darkness has
Turned to gray
Watching through windows – you’re wondering
If I’m OK
Secrets stolen from deep inside
The drum beats out of time –

[Chorus:]
If you’re lost…

You said go slow –
I fall behind
The second hand unwinds –

[Chorus:]
If you’re lost…
…Time after time
Time after time
Time after time
Time after time

Cyndi Lauper, Time After Time:, Traduzione

Distesa nel mio letto
ascolto il ticchettio dell’orologio
e penso a te, bloccato in cerchi di confusione
non è nulla di nuovo
flashback, calde notti
quasi dimenticate
valigie di ricordi
continuamente

a volte tu immagini me
cammino troppo più avanti a te
mi stai chiamando ed io
non riesco a sentirti
cos’hai detto? poi dici “va piano!”
poi sono io a rimanere indietro
le mani scivolano

se sei perso puoi guardare
e mi troverai continuamente
se cadrai io ti prenderò
ti aspetterò sempre

Dopo che la mia immagine scompare
e il buio diventa grigio
guardo fuori la finestra
e tu ti domandi se io sto bene
i segreti rubati dal profondo di noi
il tamburo suona fuori tempo

se sei perso puoi guardare

poi dici “va piano!”
poi sono io a rimanere indietro
le mani scivolano

e mie troverai continuamente
se cadrai io ti prenderò
ti aspetterò continuamente

hai detto “va piano!”
poi sono io a rimanere indietro
le mani si lasciano

se sei perso puoi guardare
continuamente
continuamente
continuamente