Victoria Beckham sulle Spice Girls: “Eravamo cinque ragazze che da sole non erano forti ma grandiose insieme”

Posh Spice ricorda il suo passato come popstar. E rivela un piccolo inconveniente sul nome del loro gruppo.

Victoria Beckham, oggi 41enne, ha ricordato in un’intervista al New York City’s 92nd St. Y il suo passato da popstar nelle Spice Girls insieme a Melanie Chisholm, Melanie Brown, Emma Bunton e Geri Halliwell.

Un viaggio nel viale dei ricordi che ha portato l’ex Posh a confessare il nome originale della band, poi cambiato per motivi di logica:

“All’inizio, avevamo intenzione di chiamarci The Spicy Girls, ma poi abbiamo capito che c’era un sito porn0 chiamato proprio Spicy Girls. Non sarebbe stata una bella cosa!”

Mel B era stata soprannominata ‘Scary Spice’, Mel C ‘Sporty Spice’, Emma ‘Baby Spice’, Geri ‘Ginger Spice’ e Victoria, naturalmente, ‘Posh Spice’:

“Posh mi è stato etichettato da una rivista britannica adolescente, ma ci stavamo già comportando come i nostri nomi ci avrebbero rappresentato. Mel B vestiva davvero in modo ‘pauroso’, sempre con la stampa leopardata, Emma era davvero una bambina,. Portava sempre le trecce e quelle terribili zeppe, ma sono ancora molto legata alle ragazze! Sono molto orgogliosa di quello che ho fatto con loro. Eravamo solo cinque ragazze che non erano un gran che singolarmente, ma insieme, eravamo abbastanza granduose”

Infine ha ammesso che non avrebbe mai immaginato di diventare una modella o di essere così famosa e nota in tutto il mondo:

“Non avrei mai di essere un modello. Ho studiato danza fino a quando sono diventata qualificata per essere insegnante. Mia madre ha detto che dovevo avere qualcosa su cui ripiegare su se tutto fosse andato storto. Quindi, se qualcosa va male posso ancora essere una maestra di tip tap!”