Noel Gallagher: “Non potrò mai perdonare Liam” (Video)

Questa reunion non s’ha fare.

Alla faccia della reunion. Qualche settimana fa un rumor insistente voleva che Liam e Noel Gallagher avessero finalmente sotterrato l’ascia di guerra e fossero quindi pronti a dare nuova vita agli Oasis. La band si sciolse burrascosamente nel 2009 e questo, fan o no, lo ricordiamo tutti. Quello che ci era rimasto, però, era la speranza. Speranza totalmente vana visto che in un’intervista video concessa a Noisey Liam si dimostra piuttosto perentorio sul futuro del gruppo. Se la frase Non potrò mai perdonare Liam non dovesse bastarvi, sappiate che c’è molto (davvero molto) di più. E anche che vi si spezzerà il cuore.

Nel corso della nefasta video-intervista in questione (la potete vedere qui sopra), Noel si sfoga riguardo alle mancanze del fratello ai bei vecchi tempi in cui ancora suonavano insieme. E si tratta di mancanze notevoli, su questo non c’è che dire:

Ricordo un’infinità di concerti in cui dopo solo tre canzoni Liam si sfilava gli auricolari e lasciava il palco. Io ero lì, magari stavo facendo un assolo di chitarra, e mi dicevo: “Dai, non è così da fuori di testa sparire durante un assolo di chitarra non cantando il resto della canzone. Magari è uscito solo per sistemarsi gli occhiali da sole o qualcosa del genere”. Dopo un po’ però, mentre mi rendevo conto che non sarebbe più tornato sul palco, cominciavo a domandarmi: “Dove diavolo si è cacciato?” e la risposta era che, semplicemente, se ne era andato. “E perché mai?”, chiedevo. “Aveva mal di gola”, mi rispondevano. A quel punto mi ritrovavo a doverlo riferire in inglese ad un vastissimo pubblico di giapponesi che mi guardavano perplessi. Sembrava che dicessero: “Cosa diavolo sta succedendo qui? Dove cazz0 è finito il cantante?”. Non potrò mai perdonare Liam per tutto questo. Mai.

Non c’è dubbio sul fatto che se le cose dovessero essere andate davvero così (Noel non è certo uno stinco di santo, magari una parte nello scatenare questa imbarazzante situazione l’ha pure avuta), saremmo arrabbiati pure noi con Liam. Ma mai quanto dovrebbe esserlo un giapponese.

Ultime notizie su Noel Gallagher

Tutto su Noel Gallagher →