One Direction, Liam Payne: “Il nuovo album sarà un po’ in stile Oasis”

Liam Payne parla del nuovo disco della boyband, il primo senza Zayn Malik.

Qualche settimana fa Zayn Malik ha abbandonato i One Direction, all’improvviso, con un comunicato ufficiale che non lasciava dubbi. E così, la boyband si è ritrovata composta da quattro elementi ma, nonostante ciò, l’addio del collega non modificherà minimamente i piani e i progetti del gruppo inglese:

“Siamo tristissimi per il fatto che Zayn abbia scelto di lasciare la band ma ora, dopo un paio di performance come un quartetto, ci sentiamo sicuri e siamo determinati ad andare avanti più forti che mai. E’ molto eccitante lavorare sul nostro quinto album”

Secondo le indiscrezioni, il quinto disco dei 1D vedrà la luce entro la fine dell’anno, poco prima del periodo natalizio. E -inutile negarlo- sarà interessante scoprire quanto l’addio di Malik potrà influenzare le vendite e il successo della boyband, da sempre ai vertici delle classifiche internazionali con i loro Lp.

Nelle scorse ore, Liam Payne ha parlato delle lavorazione del prossimo disco e ha descritto così il sound:

“Il nuovo album è un po’ in stile Oasis. I brani sono nati in maniera un po’ più rilassata”

Inoltre, le tracce presenti dovranno durare nel tempo, essere resistenti alle mode e al passare degli anni:

“Vogliamo che questo sia un bel disco di lunga durata che si può ascoltare in qualsiasi momento, come album di Ed”

Ho già paura alla reazione di Noel Gallagher di fronte a queste affermazioni…

I Video di Soundsblog