99 Posse a Giorgia Meloni: “Se sei fascista, devi penzolare!”

La band napoletana ha replicato ad un manifesto pubblicato dalla fondatrice di Fratelli d’Italia.

L’attivismo politico dei 99 Posse è arcinoto fin dai tempi della loro formazione: il gruppo capitanato da Luca “‘O Zulù” Persico, che è stato fondato nel 1991 e che si è ricomposto nel 2009 dopo una separazione durata cinque anni, non ha mai nascosto la propria ideologia di sinistra e antifascista che ha causato loro diversi problemi, nel corso della loro carriera, come un paio di concerti annullati a Palermo e a Verona, in quanto considerati “socialmente pericolosi”, e varie aggressioni subite da facinorosi.

I 99 Posse, che nel 2014 hanno pubblicato una nuova edizione dell’album storico Curre Curre Guagliò, quindi, utilizzano la loro pagina ufficiale Facebook per le loro battaglie sociali e per esprimere il loro punto di vista riguardo la stretta attualità e la vita politica del paese.

La band napoletana ha deciso di replicare a Giorgia Meloni, una delle fondatrici del partito di destra Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale che, recentemente, ha pubblicato l’immagine di un manifesto contro i rom dallo slogan risibile e non propriamente in corretta lingua italiana: “Se sei nomade, devi nomadare”.

La demagogia, soprattutto per quanto riguarda l’argomento immigrazione, è molto redditizia dal punto di vista del consenso elettorale e anche Giorgia Meloni, come il maestro Matteo Salvini, non è da meno:

Se sei nomade, non sei stanziale. Se sei nomade io ti attrezzo delle piazzole di sosta temporanee dove tu arrivi, ti agganci, paghi la luce, il gas e tutto quello che devi pagare come fa qualunque italiano. Dopodichè quando hai finito di nomadare, non rimani stanziale. Sei stanziale cittadino italiano povero? Perfetto, ti metti in fila come tutti i cittadini italiani poveri per accedere ad una casa popolare e non pretendi, in ragione del fatto che sei rom, di avere qualcosa che agli italiani non rom non viene riconosciuto.

I 99 Posse, quindi, hanno deciso di replicare a questo manifesto a modo loro:

Se sei nomade, devi nomadare.
Se sei rom, devi rommare.
Se sei slavo, devi slavare.
Se sei fascista, devi PENZOLARE!

Se sei nomade, devi nomadare.Se sei rom, devi rommare.Se sei slavo, devi slavare.Se sei fascista, devi PENZOLARE![cit. Amedeo Spina]

Posted by 99 Posse on Martedì 28 aprile 2015

A questo proposito, ricordiamo che Rigurgito Antifascista è una delle canzoni più conosciute del repertorio dei 99 Posse.

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →