Justin Bieber: "As Long As You Love Me" (video ufficiale)

Partiamo dal concetto base. Come si fa a picchiare Justin Bieber? Per molti la risposta viene facile ma nel mio caso considerare di sottoporre la popstar a percosse sarebbe come prendere di mira Babbo Natale o la Befana. Insomma: perchè distruggere il beniamino, che per di più rende pure felici, dei teenagers? Mah.

E perchè farlo proprio adesso che ha proposto uno dei brani migliori della sua carriera? Ebbene si: "As Long As You Love Me" non ha nulla da invidiare -sia nella produzione, sia nella gestione vocale, sia nelle dinamiche che nella melodia - alle hits degli artisti più "maturi".

Se poi a questo aggiungiamo un video che, nonostante la sua semplicità ed il concept "boss che le da di santa ragione al fidanzatino della figlia", regala ritmo, dinamicità ed una bella fotografia, allora viene da dire alla napoletana "scurddammece 'o passat". Andiamo avanti!

  • shares
  • Mail