Eurofestival, le canzoni in anteprima/11

Ultime selezioni, si va completando il quadro delle canzoni e dei cantanti che parteciperanno dal 2o al 24 maggio prossimi a Belgrado in Serbia all’Eurofestival. Tocca a Belgio, Portogallo, Olanda, Russia e Grecia, ne mancano soltanto due. Il Belgio ha scelto il gruppo fiammingo Ishtar che canterà “O julisi na jalini” proponendo l’Urban Trad, un

Ultime selezioni, si va completando il quadro delle canzoni e dei cantanti che parteciperanno dal 2o al 24 maggio prossimi a Belgrado in Serbia all’Eurofestival. Tocca a Belgio, Portogallo, Olanda, Russia e Grecia, ne mancano soltanto due.

Il Belgio ha scelto il gruppo fiammingo Ishtar che canterà “O julisi na jalini” proponendo l’Urban Trad, un linguaggio inventato. Parere personale: è davvero imbarazzante (la canzone, dico). Il Portogallo sceglie Vania Fernandez con “Senhora do mar”, mentre la Russia rilancia Dima Bilan, già protagonista nel 2006, quando arrivò secondo. Canterà “Believing”. Il gruppo degli Hind rappresenterà invece i Paesi Bassi con “Your heart belong to me”. Grecia con Kalomoira e “Secret combination”,

Di seguito, guarda la situazione dei vari paesi ed ascolta i brani proposti

Ishtar “O julissi na jalini” (Belgio)

Vania Fernandes- “Senhora do mar” (Portogallo)

Dima Bilan – “Believing” (Russia)

Hind – “Your heart belong to me” (Paesi Bassi)

Kalomoira- “Secret Combination” (Grecia)

I Video di Soundsblog