Lucio Dalla comporrà l’inno italiano per Pechino 2o08

Il Coni, Comitato Olimpico Nazionale Italiano, ha assegnato a Lucio Dalla il compito di scrivere (e cantare) l’inno che accompagnerà la spedizione azzurra ai prossimi giochi Olimpici, che scatteranno alle 8.08 dell’8 agosto prossimo a Pechino. Un grande regalo per Dalla, che ha da poco compito 65 anni e che dunque dopo aver sperimentato anche

Il Coni, Comitato Olimpico Nazionale Italiano, ha assegnato a Lucio Dalla il compito di scrivere (e cantare) l’inno che accompagnerà la spedizione azzurra ai prossimi giochi Olimpici, che scatteranno alle 8.08 dell’8 agosto prossimo a Pechino.

Un grande regalo per Dalla, che ha da poco compito 65 anni e che dunque dopo aver sperimentato anche l’opera, si cimenta ora con gli inni. “Sono lusingato e onorato di prestare la mia voce e il mio volto alla spedizione azzurra di Pechino – ha dichiarato il cantautore intervenendo in video alla presentazione dell’evento –.Mi auguro che questa canzone possa essere colonna sonora di tanti successi e medaglie, di tanti bei momenti di sport vero e puro. Anch’io, in un certo senso, farò parte della squadra olimpica italiana.

C’è solo da sperare che porti bene. Nel 1990, Edoardo Bennato e Gianna Nannini, composero il mitico “Notti magiche” per i mondiali italiani e alla spedizione azzurra andò maluccio con soltanto il terzo posto. E’andata meglio nel 2006 ai Pooh che composero “Cuore Azzurro”. Sempre nel 2006 Mariella Nava e Dionne Warwick composero e cantarono “It’s forever”, inno (ufficiale, non solo italiano) dei Giochi Olimpici invernali di Torino.

I Video di Soundsblog