Sanremo 2008 – La giuria di qualità (si fa per dire)

Dopo i primi nomi circolati negli scorsi giorni, ecco chi farà parte delle giurie di qualità del Festival. Due finali (stasera gli esordienti, domani i big) e due giurie. Queste: Per i campioni: Fabrizio Frizzi, Tiziana Ferrario, Giampiero Mughini, Martina Colombari, Emilio Fede e Gloria Guida. Per i giovani: Claudio Cecchetto, Federico Moccia, Nicolas Vaporidis,

di dodo

Dopo i primi nomi circolati negli scorsi giorni, ecco chi farà parte delle giurie di qualità del Festival. Due finali (stasera gli esordienti, domani i big) e due giurie. Queste:

Per i campioni: Fabrizio Frizzi, Tiziana Ferrario, Giampiero Mughini, Martina Colombari, Emilio Fede e Gloria Guida.

Per i giovani: Claudio Cecchetto, Federico Moccia, Nicolas Vaporidis, Sarah Felberbaum e Alessia Filippi.

La solita storia. Capisco l’aspetto mediatico-televisivo, capisco la voglia di fare spettacolo (anche se con questi nomi…?) ma a leggerli viene solo da ridere. O da piangere. Niente di personale, un paio di questi signori di musica ci capiscono pure, ma gli altri? Per di più i loro voti hanno un peso sull’esito della classifica finale (per il 20%). Mah.

Almeno, la prossima volta, inventate un’altro nome: “giuria di qualità” proprio no!