“StudioBox”, raccolta-omaggio ai Subsonica

Il prossimo 29 febbraio inizierà la distribuzione di “Subsonica Studio Box”, un cofanetto in 5 cd che raccoglie i quattro album di studio realizzati dalla band torinese tra il 1997 e il 2005 più un bonus disc che ospita remix dei grandi successi di questi anni realizzati da quotati Djs nazionali.Gli album riproposti ( in

di piero

Il prossimo 29 febbraio inizierà la distribuzione di “Subsonica Studio Box”, un cofanetto in 5 cd che raccoglie i quattro album di studio realizzati dalla band torinese tra il 1997 e il 2005 più un bonus disc che ospita remix dei grandi successi di questi anni realizzati da quotati Djs nazionali.

Gli album riproposti ( in versione digipack) sono i seguenti: “Subsonica”, “Microchip Emozionale”, “Amorematico” e “Terrestre”.

La release su etichetta EMI è un’ottima occasione per i fans di collezionare l’intera discografia di Samuel & co. e riscoprire il decennio e oltre di grande musica realizzata da un gruppo che non ha eguali nel panorama musicale nostrano.



L’uscita di “Studio Box” mi da lo spunto per lanciare un piccolo sondaggio tra voi lettori: qual è l’album dei Subsonica che preferite in assoluto? Aggiungo ai quattro anche “L’eclissi”, uscito lo scorso novembre.

Dopo lunga e tribolata selezione il mio voto va a “Microchip Emozionale”, a mio avviso il più valido tra tutti. Brani come “Strade”, “Lasciati”, “Aurora Sogna” e “Colpo di Pistola” sono veri e propri capolavori! Aspetto i vostri pareri.

Ultime notizie su Italians Do It Better

Tutto su Italians Do It Better →