Alexandra Burke, nuova musica da artista indipendente (senza etichetta discografica)

La cantante inglese si dichiara entusiasta di poter essere libera da qualsiasi costrizione: ma la sua scelta pagherà?

Si che non è semplice riuscire a ottenere risultati convincenti e vendite importanti senza l’appoggio, il sostegno e la promozione che può dare una etichetta discografica alle spalle. Ma questa ipotesi non sembra preoccupare o spaventare Alexandra Burke che ha ammesso di essere al lavoro sul nuovo album senza essere legata ad alcuna casa discografica.

La vincitrice di ‘The X Factor’ del 2008 ha rivelato di voler riprendere in mano la sua carriera pop completamente da sola, con le sue sole forze, senza una casa discografica dietro di lei e si dichiara entusiasta del suo nuovo corso.

A Metro, la cantante ha confessato questa nuova direzione:

“Mi piace rilasciare la mia musica a parlare in maniera ‘abbastanza personale’. Ha molto a che fare con la mia vita privata, la vita l’amore e la vita professionale, il tutto mixato insieme a quello di cui sto parlando. . “

A giugno 2013, a causa di divergenze e differenze artistico/creative, la Burke ha chiuso la sua collaborazione con la Syco, l’etichetta discografica di Simon Cowell, il papà del talent show musicale che ha reso popolare la cantante.

La mossa attuata da Alexandra è motivo di grande orgoglio:

“Questo è qualcosa di grandioso perché sono io al 100 per cento. Sono io prendere tutte le decisioni e decidere in quale direzione far andare la nave… Fondamentalmente, eventuali voci (sentimentali) che parlavano di me li ho messo subito nella mia musica.”

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →