“One Direction, Harry Styles sarà il prossimo a lasciare il gruppo”. Parola di Morgan Spurlock.

Il regista che ha diretto il film concerto della band ha espresso la sua idea in merito al futuro del gruppo inglese.

Morgan Spurlock è stato il regista di This Is Us, il film concerto in 3D sui One Direction, rilasciato nel 2013 diretto da Morgan Spurlock e distribuito nelle sale italiane dal 5 settembre. L’uomo ha espresso la convinzione che la band continuerà “per ancora un po’ più di tempo” prima del prossimo abbandono.

Un nuovo album, probabilmente, uno spazio temporale non breve -ancora tutti e 4 insieme- prima che un altro membro della boyband segua le orme di Zayn Malik. E Spurlock ha anche in mente chi sarà a farlo:

“Penso che rimarranno insieme ancora per un po’ e credo che ad un certo punto sarà Harry, probabilmente, a lasciare il gruppo, probabilmente sarà il prossimo

Ha poi aggiunto, onestamente, che Zayn Malik, era “probabilmente il ragazzo più talentuoso in quella band:

“Non si può criticare Zayn per aver voluto lasciare, la gente deve prendere le proprie decisioni nella vita”

Dopo l’addio di Malik e la reazione stupita da parte delle fan, i One Direction hanno poi voluto rassicurare tutti coloro che li seguono con costanza e affetto, specificando che continueranno a tenere in piedi il gruppo e che stanno già lavorando a quello che sarà il loro nuovo disco, il quinto nella carriera (e il primo con quattro elementi). L’album probabilmente vedrà la luce prima di Natale 2015, nel periodo invernale.