One Direction, Louis Tomlinson apre una casa discografica

Louis Tomlinson diventa discografico e inaugura la sua etichetta, dipendente dalla Syco Label di Simon Cowell.

Tempo di altre novità in casa One Direction: dopo l’addio di Zayn Malik, anche gli altri ragazzi iniziano a guardarsi intorno per tentare altre vie di successo, pur mantenendo in piedi la band più famosa del pianeta. Se Harry Styles ha una carriera solista parallela quasi avviata, Louis Tomlinson preferisce fare l’imprenditore.

Infatti il bel Louis, fresco di singletudine dopo la fine della storia con Eleanor Calder, ha annunciato l’apertura di una casa discografica e ha già il primo artista sotto contratto. L’etichetta di Louis Tomlinson inaugurerà ufficialmente il prossimo gennaio e farà parte della Syco Label di Simon Cowell, tycoon di X Factor Uk e fondatore reale dei One Direction; la casa discografica sarà consociata alla major Sony.

È assolutamente fantastico lavorare con la Syco. Lo volevo fare da tantissimo tempo,

ha dichiarato Louis in un’intervista.

Il primo artista messo sotto contratto dall’etichetta discografica di Louis Tomlinson è Jack Walton, uno dei finalisti di X Factor UK, e tra i piani del nuovo discografico ci sono anche le audizioni per mettere insieme una nuova girl band per il prossimo anno (malignità: per far concorrenza alle Little Mix di Perrie Edwards, fidanzata di Zayn Malik?)

Intanto Louis Tomlinson si ritrova, ventitreenne, a lanciarsi in un’impresa importante come quella dello scopritore di talenti. Non pago di aver già tentato l’assalto all’industria con il crowdfunding per la squadra di calcio del Doncaster, sua città d’origine, della quale è anche presidente sin dallo scorso anno, Louis Tomlinson avrà un bel daffare per riuscire a tenere il passo in un mondo difficile come quello del mercato discografico, ma sembra avere le idee chiarissime.

Aver ricevuto questa opportunità di dare potenzialmente una piattaforma di espressione a nuovi artisti è una sensazione incredibile. Spero di riuscire a far firmare nuovi artisti molto interessanti nel corso del tempo.

D’altronde i One Direction non potranno esistere per sempre ed è saggio tentare nuove strade. Altrettanto redditizie.

Louis Tomlinson

Via | Gossipcop, HelloMagazine