American Idol 2015, concorrente contro meccanismo dello show: “Tutto questo fa schifo” [video]

Harry Connick Jr ha criticato le parole del cantante in gara ed è nata una discussione in diretta. Guarda il video su Blogo.it

Durante il live di American Idol, andato in onda ieri sera negli Usa, un concorrente ha apertamente mostrato il proprio sdegno contro il meccanismo del programma. Dopo la sua performance di un brano di Lenny Kravitz, Quentin Alexander ha ascoltato i commenti dei giudici con un’aria decisamente seccata. Anche Jennifer Lopez ha cercato di invitarlo a sorridere proprio perché la sua espressione era evidentemente contrariata. Era un momento imbarazzante che il conduttore, Ryan Seacrest, ha cercato di affrontare chiedendo proprio ad Alexander cosa lo stesse turbando. Era evidente che qualcosa non andava.

“Questa cosa fa schifo. Abbiamo due dei migliori cantanti, il mio migliore amico, seduti là, tutta questa cosa è terribile, ma voglio stare zitto adesso.

Il presentatore ha cercato di tamponare il tutto spiegandogli che comunque qualcuno poteva essere ancora salvato tra i due concorrenti a rischio. Quentin è andato a raggiungere i suoi compagni di gara ma Connick Jr non ha voluto far finta di nulla e ha risposto alle parole del giovane:

Quentin, se è così orribile, poi puoi sempre tornare a casa, perché American Idol sta pagando un sacco di soldi per farti fare questa esperienza e da parte tua criticare questa mano che ti stanno dando in questo momento, penso sia altamente irrispettoso.

L’imbarazzo a quel punto è aumentato perché Alexander si è avvicinato con aria poco rassicurante alla giuria, a pochi centimetri dal giudice che l’ha criticato:

“Quando dicevo questo è terribile, non stavo dicendo questo (gesto alla giuria). Questo è terribile (indicando i suoi amici in fondo). Per i miei sentimenti personali, fa schifo vedere due persone che ho imparato ad amare andare a casa. Questo è quello che intendo come terribile. Non sto mancando di rispetto a questa competizione”

I Video di Soundsblog