Gli U2 lavorano sodo al nuovo album

u2Si susseguono rumors e anticipazioni riguardo al nuovo album degli U2, che dovrebbe veder la luce il prossimo autunno.

Dopo la session di lavoro in Marocco (confermata da Bono) che vi abbiamo già riportato a tempo debito e una prima intervista a quelli di Spinner, arrivano le dichiarazioni concesse a Billboard da Daniel Lanois, storico collaboratore del gruppo.

Le sue parole diradano più di qualche nuvola sull’atteso successore di “How to Dismantle an Atomic Bomb” del 2004 e aumentano le già grandi aspettative dei milioni di fans della band irlandese. Lanois ha dichiarato:

“ Io, Bono e Brian Eno siamo rinchiusi in studio, a Dublino, sperimentiamo nuovi suoni e siamo certi che verrà fuori un capolavoro. Ci stiamo rimboccando le maniche, e Bono è tutto preso dall’aspetto lirico. C’è già così tanto materiale su cui lavorare... quando io e i ragazzi stiamo una giornata in studio prima di pranzo ci sono già 8 pezzi. Abbiamo delle basi fantastiche, alcune melodiche ed altre più toste. Posso assicurarvi che sono veramente notevoli”.



Se le promesse sono queste, gli ammiratori degli U2 possono dormire sogni tranquilli. Ci son voluti 4 anni ma pare proprio che varrà la pena attendere ancora qualche mese.
La data dell’11 ottobre per la release non è stata confermata da Lanois, che al riguardo è rimasto molto sul vago.

  • shares
  • Mail