I Blue scaricati dalla casa discografica per il flop di Colours?

L'ultimo album è stato un insuccesso e al Sony avrebbe detto addio alla band.

Anticipato dal singolo "King of the World", i Blue, il 6 marzo 2015, hanno rilasciato il loro ultimo album in studio, Colours. Ma, visto lo scarso successo del loro disco, potrebbe davvero essere l'ultimo disco della band, almeno sotto la Sony. Secondo quanto riportato, infatti, il gruppo sarebbe stato scaricato dalla loro casa discografica dopo l'insuccesso commerciale di Colours che in Inghilterra non è riuscito ad andare oltre la 13esima posizione della classifica.

Nella prima settimana di debutto, non sono riusciti ad andare oltre le 4.000 copie vendute e in pochissimo tempo sono usciti dalla top 40. Secondo quanti dichiarato da una fonta attendibile al The Sun, la band non avrebbe preso benissimo la notizia (comprensibile, del resto):

"E' un duro colpo perché in realtà per loro era l'ultima possibilità di un successo commerciale. E 'tempo di accettare che i giorni in cui potevano rilasciare singoli di successo e album sono finiti. Nessun secondo singolo sarà estratto dal disco Colours"

Eurovision Song Contest Dusseldorf 2011 - Finals

Infine, secondo quanto riportato da un insider vicino alla band c'è solo un'ultima spiaggia finale

"C'è un certo parlare di un Greatest Hits o di qualcosa di simile per celebrare i 15 anni di carriera dei Blue ma non ci sarà nessun altro album tutto nuovo con la Sony"

Resta da capire, a questo punto, se il gruppo riuscirà a puntare su un'altra etichetta discografica oppure se dovremo dire definitivamente addio alla band dopo un eventuale -ma non certo- Best of.

Poi le luci si spengono?

Via | Rte

  • shares
  • Mail