Stromae, Carmen: testo, traduzione e video

Stromae presenta Carmen, il suo nuovo singolo: omaggio all’opera lirica e satira sferzante contro i poteri dei social network.

Stromae canta Carmen, ma non è solo dell’omaggio alla storica opera lirica di Georges Bizet che raccontava la storia della sigaraia uccisa per amore; il nuovo singolo del cantante belga di Formidable e Tout Le Memes riprende sì le melodie della celeberrima Habanera della Carmen, ma la trasforma in una critica quasi feroce ad un mondo dominato dall’ossessione per i social network.

Accompagnato da un corto d’autore girato dal regista Sylvain Chomet, Carmen di Stromae è stato pubblicato il 1 Aprile 2015 (ma niente April Fools) ed è una satira che se la prende specialmente con Twitter e sulla sua invasività nelle nostre giornate, tanto che l’uccellino azzurro finisce per prendere il sopravvento nella vita del protagonista del corto. Un video assolutamente da vedere e apprezzare, e un grande ritorno per Stromae.

Stromae, Carmen: testo

L’amour est comme l’oiseau de twitter
on est bleu de lui seulement pour 48h.
D’abord on s’affini ensuite on se follow.
On en deviens fêler et on fini solo.

Prend garde à toi.
Et à tous ceux qui vous like.
Et les sourires qui remplacent souvent des coup d’hashtag.
Prend garde à toi.
Haa les amis , les potes ou les followers.
Vous faites erreur , vous avez juste la cote.

Prend garde à toi .
Si tu t’aime garde à moi.
Si je m’aimes garde à nous.
Garde à eux.
Garde à vous.
Et puis chacun pour soi.
Et c’est comme sa qu’on s’aime.
Et c’est comme sa qu’on somme.
Et c’est comme sa qu’on s’aime.
Et c’est comme sa qu’on somme.
Et c’est comme sa qu’on s’aime.
Et c’est comme sa qu’on somme.
Et c’est comme sa qu’on s’aime.
Et c’est comme sa qu’on somme.

L’amour est enfant de la consommation.
Il voudras toujours toujours toujours plus de choix.
Mais que vous voulez-vous.
De sentiments tombé du camion.
L’offre et la demande pour unique et seul loi.
Prend garde à toi.
Les gens connaissent déjà les dangers.
Moi j’ai gardé mon ticket et si il faut je vais l’échanger moi.
Prend garde à toi.
Il si il le faut j’irai me venger moi.
Cette oiseau de malheur je le met en cage , je le fais chanter moi.

Prend garde à toi .
Si tu t’aime garde moi.
Si je m’aimes garde à nous.
Garde à eux.
Garde à vous.
Et puis chacun à pour soi.
Et c’est comme sa qu’on s’aime.
Et c’est comme sa qu’on somme.
Et c’est comme sa qu’on s’aime.
Et c’est comme sa qu’on somme.
Et c’est comme sa qu’on s’aime.
Et c’est comme sa qu’on somme.
Et c’est comme sa qu’on s’aime.
Et c’est comme sa qu’on somme.

Un jour t’achète.
Un jour tu aime.
Un jour tu jette.
Mais un jour tu paye.
Un jour tu verras, on s’aimeras, mais avant on crèveras tous comme des raaaaaats

Stromae, Carmen: traduzione

L’amore è come l’uccello di Twitter
Diventa blu solo per 48 ore
Prima ci si iscrive poi ci si segue
Poi si diventa fessi e si finisce soli

Stai attento a te
E a tutti quelli cui fai like
E i sorrisi che rimpiazzano sono colpi d’hashtag
Stai attento a te
Aaah gli amici, i conoscenti o i followers
Fate degli sbagli, hai solo la popolarità

Stai attento a te
Se ti ami stai attento a me
Se mi amo sto attento a noi
Attento a loro
Attento a voi
E poi a chiunque per sé
Ed è così che si amano
Ed è cos’ che siamo
Ed è così che si amano
Ed è cos’ che siamo
Ed è così che si amano
Ed è cos’ che siamo
Ed è così che si amano
Ed è cos’ che siamo

L’amore è un bambino della consumazione
Vorrà sempre semprre sempre sempre più della scelta
Ma che volete voi
I sentimenti seppelliti dal camion
L’offerta e la domanda solo e solamente per lui
Stai attento a te
La gente conosce già i pericoli
Io sto attento al mio biglietto e in caso vado a cmabiarlo io
Stai attento a te
E in caso andrò a vendicarmi
Quell’uccello del malaugurio che ho incontrato in una gabbia
Ora lo faccio cantare io

Stai attento a te
Se ti ami stai attento a me
Se mi amo sto attento a noi
Attento a loro
Attento a voi
E poi a chiunque per sé
Ed è così che si amano
Ed è cos’ che siamo
Ed è così che si amano
Ed è cos’ che siamo
Ed è così che si amano
Ed è cos’ che siamo
Ed è così che si amano
Ed è cos’ che siamo

Un giorno compri
un giorno ami
un giorno butti
ma un giorno paghi
un giorno vedrai, ci ameremo ma prima moriremo tutti come dei ratti

powered
copyright

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →