Robbie Williams NON sarà giudice a X Factor Uk

Il cantante ha troppi impegni per far parte del talent show.

Robbie Williams giudice a X Factor uK?

La notizia ha iniziato a viaggiare, nei giorni scorsi, sul web, iniziando ad essere considerata come un’opzione valida. Le voci, infatti, parlano di un possibile addio al programma da parte di Louis Walsh. Servirebbe quindi un personaggio -uomo?- abbastanza importante e amato per riuscire a sostituire nel cuore del pubblico una presenza fissa come quella del produttore discografico irlandese, creatore della band Boyzone.

E chi potrebbe più essere adatto a quel ruolo se non uno che di boyband se ne intende (e anche di fama)? Per questo Robbie Williams appariva come un bocconcino interessante da inserire dietro al bancone del talent show di successo nella sua versione inglese. Eppure, a questa indiscrezione, ha deciso di rispondere direttamente Robbie, suggerendo ad un suo fan di non scommettere nulla sul suo futuro ingaggio come giudice nello show:

“Non punterei soldi su questa cosa, se fossi in te. Io amo X Factor ma sono impegnato quest’anno … RW x “

Impegni che lo avrebbero anche tenuto lontano proprio dalla reunion dei Take That con il loro nuovo album -III- che ha visto anche l’abbandono di Jason Orange.

Niente Robbie, quindi, nella prossima edizione di X Factor Uk. Resta quindi da capire quale altro nome abbiano in serbo e se, alla fine, Louis Walsh porterà la sua decisione fino in fondo o se sarà convinto a rimanere ancora un altro po’…

Via | Rte

I Video di Soundsblog