Heather Mills su Paul McCartney: “Ha collaborato con Rihanna e Kanye West per farsi ricordare dalla gente”

L’ex moglie di Paul McCartney non ci va leggera in un’intervista radiofonica…

Nelle settimane scorse è uscito il primo singolo di Rihanna che anticipa il nuovo album, in uscita nei prossimi mesi. FourFiveSeconds è stato ben accolto dalla critica e ha mostrato un nuovo lato di Rihanna, più maturo, con un sound diverso dai precedenti pezzi che le hanno assicurato il successo facile. Insieme a lei, nel pezzo, compaiono anche Paul McCartney e Kanye West. La collaborazione tra i due era già avvenuta in passato nel brano “Only One”. Il featuring, però, non pare aver convinto l’ex moglie di McCartney che, in un’intervista in una radio irlandese, ha così sentenziato:

Se vado per la strada, quello che ottengo che i ragazzi vengano da me- La metà di loro non sa nemmeno chi sia Paul. E’ per questo che ha fatto canzoni con Rihanna e Kanye West, così la gente lo ricorda”

Heather e Paul sono rimasti sposati dal 2002 al 2008. Si incontrarono per la prima volta ad un evento di beneficenza in Gran Bretagna e si sposarono l’11 giugno del 2002. Ebbero una figlia ma pochi anni dopo si separarono e nel processo, la donna chiese 125 milioni di sterline a McCartney oltre al mantenimento della loro figlia. Il clima tra i due non fu sicuramente mite e la Mills criticò apertamente l’ex marito in diverse occasioni. Al termine del processo le furono accordati 24.3 milioni di sterline più il mantenimento di Beatrice McCartney.

E, visto le ultime dichiarazioni, pare che i rapporti tra i due non siano migliorati affatto…