• Pop

Umbria Jazz 2008: anche i Rem ed Alicia Keys

Sarà decisamente una edizione grandi firme quella 2008 di Umbria Jazz, la rassegna internazionale che si svolge ogni anno a Perugia,in Umbria, nel mese di luglio (quest’anno segnatamente dall’11 al 20). Non solo i grandi artisti del jazz italiano ed internazionale, ma anche tanti protagonisti del pop e della musica d’autore americana ad impreziosire un

Sarà decisamente una edizione grandi firme quella 2008 di Umbria Jazz, la rassegna internazionale che si svolge ogni anno a Perugia,in Umbria, nel mese di luglio (quest’anno segnatamente dall’11 al 20). Non solo i grandi artisti del jazz italiano ed internazionale, ma anche tanti protagonisti del pop e della musica d’autore americana ad impreziosire un palinsesto ancora in via di deifinizione ma che già ha ha alcuni pilastri.

Saliranno di sicuro sul palco umbro (sicure le location di Piazza IV Novembre e dell’Arena Santa Giuliana, allestita all’interno del vecchio stadio ora adibito a campo di atletica) stelle di prima grandezza del firmamento internazionale come l’americana Alicia Keys, il cui ultimo lavoro è stato pluripremiato ed il gruppo dei R.E.M. ma ci sarà spazio anche per la chitarra del mitico Pat Metheny e per Sonny Rollins, anni 78 ma tanta energia in corpo, che ha inserito Perugia come unica tappa italiana del suo tour.

Per quanto riguarda le voci del jazz, su tutti Mario Biondi, il siciliano dalla voce nera, pronto a lanciare il suo secondo album e poi Paolo Fresu, Enrico Bollani (che tornerà a Perugia dopo esservi stato in concerto qualche mese fa) e la tromba di Enrico Rava. E da oltreoceano sicure le presenze di Cassandra Wilson, Gary Burton ed Herbie Hancock (fresco di Grammy per il miglior album dell’anno)