Madonna, Living for Love e la polemica con BBC Radio 1

Quanto conta l’età per i passaggi in radio? Botta e risposta a distanza tra BBC Radio 1 e la popstar.

Qualche settimana fa vi avevamo riportato la notizia del nuovo singolo di Madonna, Living for love, apparentemente escluso dalla programmazione prevista su BBC Radio. Nonostante la grande attesa, sembrava che non ci fosse spazio nella scaletta per il brano che anticipava il nuovo album della cantante, Rebel Heart. Questo, ovviamente, ha provocato una serie di polemiche e lamentele da parte soprattutto dei fan di Madonna, indignati e delusi da questa scelta e dal boicottaggio inaspettato. Ai tempi, vi riportammo anche la risposta dei dirigenti che

hanno specificato che questa scelta non ha nulla a che fare con una questione anagrafica. I loro pezzi in scaletta vengono valutati e scelti semplicemente per i meriti che ha la canzone. E, a quanto pare, Living for love non ha qualità sufficienti per essere trasmessa.

Hanno insistito nello spiegare che l’età era irrilevante per le decisioni nella playlist. A dire il vero, però, Living for Love è trasmesso regolarmente su BBC Radio 2 che accoglie un pubblico più adulto (dai 35 anni in su).

In un’intervista inglese al The Sun, Madonna ha risposto in prima persona a questa polemica:

“Il mio manager mi ha detto: ‘Se non hai vent’anni, è difficile. Potrebbe essere trasmesso per i trentenni. Ci sono una manciata di persone che ci riescono – Pharrell è stato fortunato. Ma se hai cinquant’anni scordatelo. Non sapevo che ci fosse qualcosa a che fare con la mia età. Faccio solo il mio lavoro. Abbiamo fatto tanti progressi in altre aree – i diritti civili, i diritti dei gay – ma il tema dell’età è ancora un argomento che è tabù e non viene trattato”

Se su BBC Radio 1 negano fermamente questa ipotesi, qualche mese fa, però, era uscita una dichiarazione che sembrava ribadire il contrario:

“La stragrande maggioranza delle persone che amano Madonna, che amano la sua musica oggi, hanno più di 30 e, francamente, ci siamo allontanati (nella playlist, ndr) da Madonna”

I Video di Blogo

Alessandro Cattelan, Ce la faremo

Ultime notizie su Madonna

Tutto su Madonna →