Kurt Cobain: casa d’infanzia in vendita a 400.000 dollari

L’abitazione del cantante è ufficialmente pronta ad essere acquistata.

Più che una casa è una sorta di vero cimelio. Parliamo della casa d’infanzia in cui ha vissuto Kurt Cobain. Si trova nello stato di Washington ed è stata stimata per circa 400.000 dollari. Sulle pareti della camera da letto di Kurt sono ancora presenti i disegni che il cantante -da ragazzino- aveva fatto sulla parete dell’abitazione. Lo assicura l’agente immobiliare che si occupa della trattativa.

La casa è in stile bungalow ed è di circa 140 metri quadrati. Si trova ad Aberdeen, a un centinaio di miglia da Seattle. Se pensate che il prezzo sia elevato, sappiate che è stato ancora abbassato di circa 100,000 dollari rispetto alla quotazione iniziali di settembre 2013, secondo quanto assicurato dalla Aberdeen Realty Inc, la società che rappresenta i venditori.

Cobain ci ha vissuto in due fasi: fino a quando aveva nove anni -con la separazione dei genitori- e poi di nuovo dai 16 ai 20 anni circa.

Alcuni dei suoi mobili e parte dell’arredamento è stato conservato: segni e disegni realizzati sulle pareti, un tappeto nella sua stanza e un tavolo da pranzo di famigli. Inoltre anche un buco in una parete che avrebbe fatto da adolescente, con la sua mano, durante un pugno al muro.

Kurt aveva 27 anni quando si è sparato, il 5 aprile 1994, nella sua casa di Seattle. Il suo corpo è stato scoperto tre giorni dopo.

Via | PageSix