Time to pretend, il primo singolo (e video) dei MGMT

Gli autori del folle video che vedete qui sopra sono gli americani MGMT, nome che sta per Managment, una delle novità più interessanti di questo inizio 2008. Con un occhio alla psichedelia, uno all’indie e uno alle atmosfere della summer of love del 1968, i MGMT sono appena usciti con l’album Oracular Spectacular, un lavoro

Gli autori del folle video che vedete qui sopra sono gli americani MGMT, nome che sta per Managment, una delle novità più interessanti di questo inizio 2008. Con un occhio alla psichedelia, uno all’indie e uno alle atmosfere della summer of love del 1968, i MGMT sono appena usciti con l’album Oracular Spectacular, un lavoro che intende “celebrare la riapertura del terzo occhio sul mondo”, come recita la loro biografia.

Ma non fatevi illudere: c’è moltissima ironia e autoironia nelle loro canzoni, come in Time to pretend (la canzone del video) un capolavoro low-fi che per qualche strana associazione mental mi ricorda Arraphao, film demenziale italiano degli anni 80. Negli Stati Uniti sono già famosi, in Inghilterra fanno il tutto esaurito; vediamo se riusciranno a varcare la manica, se non si limiteranno a transitare su Youtube come un’ennesima meteora pop.

Via Inkiostro

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →