Nicki Minaj: membro del suo team ucciso da una coltellata durante una rissa

La rapper annuncia la tragica morte di un componente del suo staff ferito a morte in un pub.

Un membro dello staff che collabora con Nicki Minaj è stato accoltellato a morte in una rissa, in un bar in Philadelphia. Un altro, inoltre, è stato ricoverato in ospedale sempre a causa di ferite di arma da taglio ed è in condizioni critiche.

Due componenti della mia squadra sono stati accoltellati, ieri sera, a Philadelphia. Uno è stato ucciso. Erano lì solo da due giorni e facevano le prove per il tour

Poi, in un altro commento pubblico, ha scritto:

“Incredibile. Un altro insensato atto di violenza che ha strappato la vita di un ragazzo. Così triste”

Altri artisti colleghi, tra cui Rihanna e il rapper Fabolous, hanno identificato la vittima uccisa come De’Von (Day Day) Pickett, impegnato sul palco con la Minaj. La seconda vittima dell’aggressione è stata identificata come Eric Parker.

E proprio Rihanna ha commentato così la notizia:

Non posso credere che sia vero! Uno delle più carine e divertenti persone che abbia mai incontrato e con cui sono stata in tour. Ci siamo divertiti così tanto insieme !!! E’ triste perdere un bellissimo spirito come il tuo #RIPDayDay.

Secondo le prime indagini della polizia, la rissa sarebbe avvenuta all’esterno di un noto bar della città, intorno alle 2,30 di notte, dopo una discussione.

Se De’Von è morto, Eric, l’altro ragazzo coinvolto (a destra nella foto, ndr) ha ricevuto diverse coltellate al braccio sinistro. Le due vittime sono state ricoverate all’Albert Einstein Medical Center ma il 29enne è stato dichiarato morto circa 10 minuti più tardi.

Via | NyDailyNews