Nitro, Phil De Payne: testo e video ufficiale

Nuovo singolo dal Machete Mixtape 3, protagonista assoluto Nitro e le sue multiple personalità.

E’ uscito oggi il video di Phil De Payne, nuovo brano estratto dal Machete Mixtape 3, che vede protagonista assoluto Nitro (e le sue multiple personalità).
Aveva fatto spaventare tutti, lo scorso 10 Febbraio, una foto del rapper in una bara, pubblicata su Facebook con la scritta “RIP 11/02/1993 – 10/02/2015”. Ma dopotutto, l’intento di questo video (come sempre dal taglio cinematografico) è proprio quello di far spaventare, mentre si ironizza sui “profitti della morte”, fra amici menefreghisti, selfie con il morto e giri di soldi a cadavere ancora caldo.

Il Machete-Style è sempre inconfondibile, nella musica, nel taglio cinematografico del video e nella citazione in chiusura, tratta da Hellraiser. La produzione musicale è di Low Kidd, mentre il videoclip è diretto da Niccolò Celaia e Antonio Usbergo.

Con questo video, Nitro ha annunciato di prendersi una pausa dai live, per concentrarsi sul suo nuovo disco.

Nitro, Phil De Payne – testo canzone

Yao
Nitro?
Wilson?
Phil?
Ci siamo tutti, haha!

Andiamo,
tic tac Darlin pronta la bomba in mano,
tip tap balli sulla mia tomba invano,
street shark squali fanno la ronda indiano,
big cock quale cazzo di gomma, ignavo.
In due anni ho fatto i palchi coi più grandi
ma che musica farei se rinfacciassi i miei traguardi?
21 anni e piazzo le armi,
se sono pazzo è tardi,
non so relazionarmi, ok, ma tu che cazzo guardi?
Preferivo i dischi del 2006,
dove non correvi rischi se dicevi “gay”,
ora tutti perbenisti
e se sparisci recensisci i dischi
con gli opinionisti che han fallito come artisti fake.
Coi miei sensei,
io suono il 666
mentre tu fai la pantera nera e sei nel KKK. (haha)
Troppo ivo, non direi
questo scrivo e c’è un motivo se mi chiamo Phil De Payne.
Hey, vorrei mi fosse stato detto
che per stare nel rap game serve un bell’aspetto
il dj col CDJ e il corista che fa il balletto
io credevo che a un artista servisse solo un concetto ma..

Alla fine mi sbagliavo lo so,
con le rime sono bravo meglio dire me la cavo però,
io non so chi sei, tra le voci di Nitro, Wilson e Phil De Payne.

Sta tutto nei processi intestinali,
se mi mangio sti frocetti e cago strofe colossali,
non resto nel digiuno per le fisse personali
e se ti becco fai tutt’uno con le strisce pedonali. (Buh)
Sangue sui fanali, buoio sopra la platea
preparo gli arsenali rinchiuso nella trincea,
mi curo con rimedi naturali è panacea,
vaffanc*lo, se tu cadi è mors tua vita mea.
Yeah,
modaiolo,
vivi una volta solo,
YOLO,
allora muori col vaiolo!
Shut up bitch,
swallow fake see you tomorrow,
I have got no brain, e non siamo a Sleepy Hollow.
Please follow,
per ste troie io c’ho perso il sonno,
a cena con mezz’etto
se no a letto a mezzogiorno.
Non parlo di una scema e di un’accoltellata al collo
ma della schiena intera costella dal midollo.
Ti offendi se non vendi ma non vesti trendy baby,
che ti aspetti?, un Elvis Presley baby
bevi e non ti reggi in piedi,
prendi il Brandy tieni
che già non ti senti i denti e svieni,
ti inventi problemi,
in culo a te e i tuoi sentimenti scemi!
Troppo cinismo, come dice?
Ho lo sguardo fisso nell’abisso come disse Nietzsche?
Io scrivo barre per estrarre fiamme dalla superficie,
beato Pharrel che è felice.

E alla fine mi sbagliavo lo so,
con le rime sono bravo meglio dire me la cavo però,
io non so chi sei, tra le voci di Nitro, Wilson e Phil De Payne. (x2)

Hey hey hey, It sounds like danger when I feel alone,
hey hey hey, I’m looking at the stranger in the mirror,
hey hey! It sounds like danger when I feel alone,
Nanananana, I’m looking at the stranger in the mirror.

logo2

nitro_phil_de_payne

I Video di Soundsblog