Sanremo 2015, Federico Paciotti – E lucean le stelle e Nessun Dorma

Sanremo 2015, Federico Paciotti ha aperto la serata delle cover del 12 Febbraio: chi è il chitarrista tanto amato da Carlo Conti.

Sono le 00.35 quanto Federico Paciotti torna sul palco dell’Ariston per una versione hard rock di Nessun Dorma. E prima confessa di essere un ex membro dei Gazosa. Ve lo ricordate?

Sanremo 2015, Federico Paciotti – E lucean le stelle

La terza serata di Sanremo 2015 si apre con la schitarrata rock di Federico Paciotti, che poi intona E Lucean le Stelle, romanza della ‘Tosca’
di Giacomo Puccini.

L’esperimento di unire sonorità rock e lirica sarebbe tanto piaciuto a Pavarotti. Il risultato del giovane artista scoperto, e curato, dalla Caterina Caselli però è, per me, sub-iudice.
Ma a Conti piaceva l’idea di una cover Rock della Tosca: “Questo è il senso della sua apertura”.

Bene. Lo rivedremo più avanti della serata. Intanto qui il video integrale della sua prima esibizione.

(aggiornamento di Giorgia Iovane)

Sanremo 2015, Federico Paciotti ospite

A Sanremo 2015 la terza serata del Festival dedicata alle cover sarà aperta da Federico Paciotti, annunciato in conferenza stampa da un’entusiasta Carlo Conti che prega di fare molta attenzione all’inizio della trasmissione.

Volevo ricordarvi di fare molta attenzione all’inizio, c’è Federico Paciotti che è una cosa completamente nuova e non possiamo collocare nel mondo della musica. Sarà un eccellenza italiana nel mondo, è un chitarrista fortissimo e un grande tenore (…)

Il binomio voce e chitarra, insomma, verrà esplorato al massimo della tecnica virtuosistica dello strumento e della voalità, stando a quanto rivelato dal conduttore di Sanremo 2015: Federico Paciotti eseguirà E lucean le stelle, una delle romanze più celebri della Tosca di Giacomo Puccini, con un arrangiamento hard rock.

Federico Paciotti chi è

Federico Paciotti non è esattamente uno sconosciuto: nato nel 1987, inizia la sua carriera nel 1998 a soli 11 anni come chitarrista dei neonati -è il caso di dirlo- Eta Beta, gruppo romano di giovanissimi bambini assemblato da genitori musicisti con Federico Paciotti alla chitarra, la sorella Valentina alle tastiere, Vincenzo Siani alla batteria e Jessica Morlacchi alla voce. Gli Eta Beta partecipano al Disney Club, cambiano nome e vengono messi sotto contratto dalla Sugar di Caterina Caselli nel 1999.

L’incontro con la Sugar è fondamentale: nel 2000, sotto il nuovo nome di Gazosa, pubblicano il primo disco di cover in inglese e l’anno successivo sfondano prima il Festival di Sanremo con Stai con me (Forever), con cui vincono le Nuove Proposte, poi le classifiche italiane con www.mipiacitu, che diventa colonna sonora dello spot di un noto operatore di telefonia mobile. Il gruppo si scioglie nel 2002 e i componenti intraprendono progetti musicali svariati.

Federico Paciotti ha studiato come chitarrista con Richard Benson (come non mancano di far notare i colleghi di Orrore a 33 giri) e in questi anni ha firmato anche un brano per Valerio Scanu, Parole di Cristallo, il singolo del cantante sardo scritto assieme a Davide Rossi (figlio di Vasco).

Sono ancora uno studente e mi piace parlare da studente da chi ha sempre tanto da imparare e continua a studiare quotidianamente, prendendo esempio dai grandi Maestri e dai grandi cantanti. Nel mio piccolo ho molta voglia di dare ed un desiderio enorme di riuscire a coinvolgere le nuove generazioni ed avvicinarle con una chiave diversa all’Opera, facendo percepire quanto è grande il nostro patrimonio culturale,

ha dichiarato il giovane cantante e chitarrista.

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Festival di Sanremo 2021

Il Festival di Sanremo, anche noto come Festival della Canzone Italiana, è la principale manifestazione dedicata alla musica italiana.

Tutto su Festival di Sanremo 2021 →