Suge Knight sospettato di aver investito due uomini: uno di loro è morto. Atto intenzionale?

Il produttore discografico sarebbe coinvolto nella morte di un uomo

Suge Knight è un produttore discografico americano che ha cofondato ed è stato amministratore delegato dell’etichetta discografica Death Row Records, venduto nel 2008 alla Global Music Group per circa 24 milioni di dollari. In passato, l’uomo ha avuto problemi con la legge a causa di una rissa (avvenuta all’esterno di un night club nel 2008) e per questioni di droga. Nelle scorse ore, però, il suo presunto coinvolgimento sarebbe decisamente più grave: Knight potrebbe essere accusato di omicidio volontario.

La polizia di Los Angeles, infatti, ha dato la caccia proprio al produttore dopo la testimonianza di alcune persone che hanno riconosciuto l’uomo come colui che avrebbe investito due uomini in un parcheggio, con il suo pick-up. Non si tratterebbe di un incidente ma di un’azione volontaria. Il tenente John Corina, alla stampa, ha spiegato:

“Finora, le persone con cui abbiamo parlato hanno detto che sembrava come se fosse un atto intenzionale. Quindi stiamo indagando per omicidio”

Dalle prime ricostruzioni, il tutto sarebbe nato sul set del biopic “Straight Outta Compton” -dove Kniight si era recato proprio alla guida del pick up rosso- e poi il diverbio si sarebbe spostato nel parcheggio del Tam’s Burgers.

Un camioncino rosso è coinvolto in questo fatto- e quelle persone sono le stesse del precedente alterco, quindi sì, tutto suggerisce che lui sia la persona alla guida quel camion

Suge Night si sarebbe dato alla fuga dopo aver investito i due uomini. Uno di questi è moto, le condizioni dell’altro non sono ancora state rivelate. A peggiorare la posizione dell’indagato sono i racconti dei testimoni che avrebbero rivelato come i due siano stati investiti due volte dal guidatore prima che questo, poi, fuggisse.

Dopo la caccia all’uomo, è arrivata la notizia che Knight si sarebbe consegnato, insieme al suo avvocato, alla stazione di polizia di West Hollywood dove, in questo momento, è interrogato dai detective della omicidi.

Terry Carter -55 anni- è la persona deceduta dopo essere stata colpita dal pick up mentre la seconda vittima è Cle Sloan, 51 anni.

Via | CNN

I Video di Soundsblog