Orribile incidente stradale per il nuovo cantante del gruppo di Broderick e Drover

Henry Derek Bonner sta bene, nonostante l’automobile distrutta, e potrà tornare a concentrarsi sulla band con i due ex-Megadeth

Henry Derek Bonner: il nome di questo cantante non dirà molto a molte persone, e al momento la sua carriera rischia di essere più che altro associata alle “band degli ex”.
Appena Joey Jordison è uscito dagli Slipknot, ha messo su gli Scar The Martyr chiamando Derek alla voce. Poi Derek ha mollato la band, tornando con i “suoi” Thrown into Exile, decisamente di profilo più basso.
Poi, in Novembre Chris Broderick e Shawn Drover hanno lasciato i Megadeth, e dopo poco tempo hanno annunciato che Henry Derek Bonner sarebbe stato il cantante della loro nuova band, che al momento non ha ancora un nome.

Tutta questa altalena di band ha rischiato di passare in secondo piano ieri sera, quando Henry è stato coinvolto in un grosso e grave incidente stradale, uscendone per fortuna (GROSSA fortuna) illeso.
A dare l’annuncio dell’incidente è Mario Rubio, chitarrista dei Thrown Into Exile:

“Siamo sconvolti nel raccontarvi che il nostro cantante Henry Derek è stato appena coinvolto in un orribile incidente stradale mentre tornava a casa. Un automobilista probabilmente ubriaco ha colpito la sua macchina, facendola capottare e rotolare per tre volte, mentre l’altro autista scappava. L’ho appena sentito al telefono e per fortuna sta bene ed è tutto in un pezzo.
Domani sera non potremo suonare il concerto alla Viper Room, siamo spiacenti perchè non vogliamo annullare nessuno show, ma vista la situazione dobbiamo essere sicuri di essere in grado di dare il meglio.
Scusateci, e tenete Henry nei vostri pensieri, vi terrò aggiornati se ci saranno sviluppi.

Grazie per la compresione, amici!”

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = “//connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1”; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, ‘script’, ‘facebook-jssdk’));