Glory, John Legend: testo, traduzione e video

John Legend, Glory: scopri la canzone colonna sonora del film Selma vincitrice ai Golden Globe 2015.

di grazias

Sono le 2.56 di lunedì 12 gennaio 2015 e noi di Blogo stiamo seguendo in diretta sia su TvBlog che su CineBlog la premiazione della settantaduesima edizione dei Golden Globe. Da pochi minuti è stato annunciato il vincitore della categoria Miglior Canzone. L’ambitissimo Award per cui concorreva anche Lana Del Rey con la sua Big Eyes è andato a John Legend e a Glory, il brano portante del film Selma che racconta la vita e le gesta di Martin Luther King.

Vi lasciamo al testo del brano di cui potete ascoltare l’audio in apertura. Oppure andando al cinema!

John Legend – Glory

One day, when the glory comes
It will be ours, it will be ours
Oh, one day, when the war is one
We will be sure, we will be here sure
Oh, glory, glory
Oh, glory, glory

Hands to the Heavens, no man, no weapon
Formed against, yes glory is destined
Every day women and men become legends
Sins that go against our skin become blessings
The movement is a rhythm to us
Freedom is like religion to us
Justice is juxtaposition in us
Justice for all just ain’t specific enough
One son died, his spirit is revisitin’ us
Truant livin’ livin’ in us, resistance is us
That’s why Rosa sat on the bus
That’s why we walk through Ferguson with our hands up
When it go down we woman and man up
They say, “Stay down” and we stand up
Shots, we on the ground, the camera panned up
King pointed to the mountain top and we ran up

One day, when the glory comes
It will be ours, it will be ours
Oh, one day, when the war is one
We will be sure, we will be here sure
Oh, glory, glory
Oh, glory, glory glory

Now the war is not over
Victory isn’t won
And we’ll fight on to the finish
Then when it’s all done
We’ll cry glory, oh glory
We’ll cry glory, oh glory

Selma’s now for every man, woman and child
Even Jesus got his crown in front of a crowd
They marched with the torch, we gon’ run with it now
Never look back, we done gone hundreds of miles
From dark roads he rose, to become a hero
Facin’ the league of justice, his power was the people
Enemy is lethal, a king became regal
Saw the face of Jim Crow under a bald eagle
The biggest weapon is to stay peaceful
We sing, our music is the cuts that we bleed through
Somewhere in the dream we had an epiphany
Now we right the wrongs in history
No one can win the war individually
It takes the wisdom of the elders and young people’s energy
Welcome to the story we call victory
Comin’ of the Lord, my eyes have seen the glory

One day, when the glory comes
It will be ours, it will be ours
Oh, one day, when the war is one
We will be sure, we will be here sure
Oh, glory, glory
Oh, glory, glory glory

When the war is done, when it’s all said and done
We’ll cry glory, oh glory

John Legend, Glory, traduzione

Un giorno, quando arriverà la gloria
sarà nostra, sarà nostra
Oh, un giorno, quando la guerra sarà una sola
noi ci saremo di certo, saremo qui di certo
Oh, gloria, gloria
Oh, gloria, gloria

Mani al cielo, nessun uomo, nessuna arma
tutti uniti, sì, siamo destinati alla gloria
Ogni giorno donne e uomini diventano leggende
Peccati che vanno contro la nostra stessa pelle diventano benedizioni
Il movimento per noi è un ritmo
La libertà è la nostra religione
la giustizia è la nostra collocazione
la giustizia in generale non è abbastanza
Uno dei nostri figli è morto e il suo spirito torna a farci visita
la resistenza fa parte di noi
Questo è il motivo per cui Rosa si è seduta sull’autobus
Questo è il motivo per cui attraversiamo Ferguson con le mani alzate
quando si mette male noi uomini e donne stiamo con le mani alzate
Loro dicono: “State giù” e noi ci alziamo in piedi
Spari, noi a terra, la telecamera inquadra dall’alto
Il re ha indicato la cima della montagna e noi corriamo velocemente

Un giorno, quando arriverà la gloria
sarà nostra, sarà nostra
Oh, un giorno, quando la guerra sarà una sola
noi ci saremo di certo, saremo qui di certo
Oh, gloria, gloria
Oh, gloria, gloria

Ora la guerra non è finita
La vittoria non è conquistata
E combatteremo fino alla fine
Poi, quando è tutto finito
Piangeremo la gloria, oh gloria
Piangeremo la gloria, oh gloria

Selma è ora per ogni uomo, donna e bambino
Anche Gesù ha la sua corona di fronte a una folla
Hanno marciato con la torcia, dobbiamo correre con questa, adesso
Mai guardare indietro, abbiamo fatto centinaia di chilometri
Da strade buie si levato, per diventare un eroe
Affrontando la giustizia, il suo potere era il popolo
Il nemico è letale, un re si regale
Ho visto il volto di Jim Crow sotto un’aquila calva
L’arma più grande è quello di rimanere tranquillo
Noi cantiamo, la nostra musica sono i tagli dai quali sanguiniamo
Da qualche parte nel sogno abbiamo avuto un’epifania
Ora raddrizziamo i torti della storia
Nessuno può vincere la guerra da solo
Ci vuole la saggezza degli anziani e l’energia dei giovani
Benvenuti alla storia che noi chiamiamo vittoria
Andando dal Signore, i miei occhi hanno visto la gloria

Un giorno, quando arriva la gloria
Sarà nostra, sarà nostra
Oh, un giorno, quando la guerra è una
Noi ci saremo sicuramente, saremo qui sicuramente
Oh, gloria, gloria
Oh, gloria, gloria gloria

Quando la guerra è finita, quando è tutto detto e fatto
Piangeremo gloria, oh gloria