Un fan dei Lamb of God denuncia Live Nation per i traumi subiti ad un concerto

Il giovane americano sarebbe finito nel pogo a causa della security non sufficiente.

Un fan dei Lamb Of God ha denunciato la sezione americana di Live Nation (il più grosso promoter di concerti al mondo), chiedendo circa 75,000 dollari per i danni subiti dopo essere finito in mezzo al pogo durante il concerto dei Lamb Of God in Connecticut, lo scorso Novembre.

La lettera dell’evvocato (riportata da TMZ) spiega che “il fan stava nell’ “area in piedi davanti al palco”, quando è stato sbattuto a terra da alcune persone non identificate, che lo hanno anche calpestato, causandogli gravi ferite, alcune delle quali permanenti”.
Live Nation, stando sempre all’accusa, sarebbe accusata di “non aver predisposto abbastanza security per il concerto, nonostante sapesse della natura violenta dei concerti dei Lamb Of God, e della tendenza dei fan a diventare violenti”.
Il fan dice di aver subito fratture multiple alla colonna vertebrale, che hanno richiesto un intervento chirurgico di fusione delle vertebre; inoltre, ferite superficiali ed escoriazioni su testa, collo e arti, dolore permanente alla spalla, una cicatrice sul collo, ed una temporanea difficoltà a camminare dopo il concerto.

Non ci sono ancora risposte da parte di Live Nation, del club in cui è avvenuto l’incidente, o dai Lamb of God – che, va detto, non sono citati nell’accusa e sono solo un nome “esterno” alla vicenda.

La notizia ha ovviamente rilevanza anche per il fatto che l’incidente sia successo ad un concerto dei Lamb Of God, il cui cantante è stato sotto accusa per oltre un anno, dopo la morte di un fan ad un concerto della band a Praga. Randy Blythe è stato assolto dall’accusa, ed andare ai concerti dei LOG è sempre sicuro. Bisognerebbe stare un po’ più attenti a dove ci si posiziona, e conoscere i “rituali” del pogo ed il fatto che, stando nel punto sbagliato della platea, ci si potrebbe ritrovare nel mezzo di un wall of death, come mostrato nel video in apertura dell’articolo…