Adele, nuovo album nella seconda metà del 2015: è (quasi) ufficiale

Il disco di Adele vedrà finalmente la luce nella seconda parte dell’anno?

Continua l’infinita soap opera che riguarda il comeback di Adele con il suo nuovo album. Dopo il fortunatissimo e acclamato “21”, la cantante inglese si trova dinanzi ad una attesa non poco importante e impegnativa. Alle sue spalle numeri da record, vendite da capogiro, primi posti mantenuti per settimane, mesi, addirittura anni -come disco più venduto.

E’ normale poter provare una “vaghissima ansia da prestazione”. Ma, che accade o meno anche alla stessa cantante, pare che finalmente qualcosa si stia muovendo. Ovviamente si parla ancora di dettagli non confermati direttamente dalla casa discografica o dall’artista esplosa con “Rolling in the deep”.

Ad anticipare la possibilità di un album pubblicato nel 2015 è il sito “Hits Double Daily” che indica il terzo lavoro in studio in uscita nella seconda metà dell’anno. Pare, quindi, che non potremo ascoltare materiale inedito almeno fino alla fine dell’estate ma, forse, per il prossimo Natale, staremo già parlando e commentando il suo disco.

Del resto, il presidente della XL Records, a novembre 2014, aveva ammesso di non nutrire alcuna fretta e di non avere intenzione di accelerare i processi di creazione:

Ci vuole la quantità di tempo necessaria farlo e perché sia buono. Sono molto soddisfatto di come sta andando. Ha sempre avuto un livello molto alto in quello che fa. Fin dal primo giorno, ed è questo il motivo per cui i dischi sono stati così bene

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →