Pino Daniele, il tweet di Gigi D’Alessio: “Core ‘ngrato”

Il cantante napoletano ha espresso il suo cordoglio per la morte di Pino Daniele citando una celebre canzone della tradizione napoletana.

La morte di Pino Daniele ha sconvolto il mondo della musica italiana: da questa notte si moltiplicano su twitter e Facebook i messaggi di cordoglio, le attestazioni di stima, le foto e i ricordi dei colleghi – da Eros Ramazzotti che ha dato la notizia a Laura Pausini, sconvolta dalla sua scomparsa – e l’omaggio dei fans da tutta Italia. Molti personaggi dello showbiz non hanno fatto mancare la propria voce, come Simona Ventura o Belen Rodriguez, che non ha mancato di scatenare polemiche per la foto scelta.

Non poteva mancare un pensiero di Gigi D’Alessio che ha lasciato su Facebook e Twitter solo due parole: Core ‘ngrato.

Si tratta del titolo di una celebre canzone della tradizione partenopea, che risale agli anni ’10 dello scorso secolo. La storia di un amore non corrisposto che però nell’occasione è servito a richiamare quel cuore ‘tradito’ da un infarto la scorsa notte. Un cuore certo affaticato per le condizioni di salute da tempo non perfette e che in nottata ha smesso di battere. Un messaggio che ha qualcuno avrà fatto storcere il naso e che qualcuno avrà invece apprezzato per quella citazione alla tradizione musicale napoletana.

Si sa che  tra i fans di Pino Daniele e quelli di Gigi D’Alessio (almeno una parte di loro, eh) non corre buon sangue. Pino Daniele e Gigi D’Alessio rappresentano due volti musicali di Napoli: due volti che si sono tradotti di un due distinte fazioni di ‘fans ultrà’ che osteggiano con decisione la ‘controparte’. Da una parte il blues, le sonorità alternative all’oleografia partenopea e il racconto della Napoli di fine anni ’70 – inizio ’80 di Pino Daniele (giusto per restare alle origini di Pino), dall’altra la tradizione neomelodica, vicina alla scuola di Mario Merola, poi orientatasi verso un pop più ‘nazionale’, di D’Alessio: due anime per molti inconciliabili che hanno portato spesso a manifestazioni di ‘scarsa stima’ tra le ‘opposte fazioni’, per usare eufemismi. Risuonano ancora a Piazza Plebiscito i fischi indirizzati a Gigi D’Alessio, invitato proprio dall’amico Pino Daniele a esibirsi in duetto con lui su ‘O Scarrafone durante un concerto evento trasmesso su Rai 1 nel 2008. I due ci (sor)risero sopra. L’atto distensivo (e ironico) non bastò per riappacificare le ‘opposte tifoserie’.

Pino-Daniele-Gigi-DAlessio-Duetto-Napoli-2008

E proprio l’ultimo Capodanno in tv si è consumato in una sorta di ‘duello a distanza’ voluto dalle Ammiraglie Rai e Mediaset, con Canale 5 impegnata a trasmettere la diretta di Gigi D’Alessio & Friends da Napoli e Pino Daniele ospite d’onore de L’Anno che Verrà a Courmayeur su Rai 1. Comunque sia, il Capodanno ha celebrato la musica partenopea. Peccato davvero che Pino Daniele abbia visto così poco di questo 2015.