Ruben Mendes secondo a X Factor Portogallo (lasciò Amici per un contratto discografico)

Da Amici 12 a X Factor Portogallo: successo per il cantante arrivato al secondo posto nella finalissima del talent show.

Era marzo 2013 quando Ruben Mendes decise di accettare l’offerta della Universal e firmare il contratto per un mini EP. Un impegno che lo costrinse a dover lasciare in anticipo la scuola di Amici di Maria De Filippi per intraprendere questo nuovo viaggio inaspettato. Fu l’anno del trionfo rapper con Moreno.

A distanza di oltre un anno, Ruben Mendes ha tentato un’altra strada: quella targata X Factor Portogallo. Ed è riuscito ad arrivare fino alla finalissima del programma, classificandosi secondo. E’ stato soprannominato, dal pubblico, “Il Gladiatore di Ladispoli”, ed è riuscito a conquistare il televoto e l’affetto dei telespettatori puntata dopo puntata, grazie alle interpretazioni di brani come ricordiamo: “When a Man Loves a Woman” di Percy Sledge, “Come together” dei mitici “Beatles”, “Uptown Funk” di Mark Ronson ft. Bruno Mars e “Somebody to Love”.


Ruben Mendes X Factor Portogallo


Entusiasmo comprensibilmente alle stelle e una sete di rivalsa più che comprensibile:

“Sono felicissimo. E’ stato un percorso difficile; due mesi di duro lavoro che hanno rappresentato, per me, una notevole crescita personale ed Artistica. I miei ex-concorrenti, in trasmissione, sono tutti molto bravi e, per me, è stato un grande successo arrivare secondo a questa importante competizione”.

E adesso è arrivato il momento di pensare ai prossimi progetti dopo questo importante trampolino estero:

“Con il mio Manager ed una importante Casa Discografica, stiamo già pensando ad un nuovo progetto discografico, ma ritengo che sia prematuro parlarvene adesso. Fatemi godere questo “momento” e qualche giorno di riposo in famiglia. Mi preme ringraziare tutti i Portoghesi che mi hanno votato e gli Italiani, che pur non potendo votare dall’Italia, mi hanno sostenuto facendomi sentire la loro vicinanza ed il loro affetto. L’unica cosa che posso dirvi, per ora, è che molto presto ci saranno novità. Ringrazio tutti ed…evviva la Musica, ma solo quella “fatta con il cuore” e non quella fatta per fare soldi al “botteghino”!