I singoli e gli album del 2014 più ascoltati in streaming su Spotify

Ed Sheeran, Katy Perry ed Eminem tra i preferiti dal pubblico.

Spotify ha rivelato i nomi dei cantanti più ascoltati, in streaming, nell’anno che sta per terminare. Una scelta che, per ovvie ragioni logistiche, vede l’assenza di Taylor Swift, assente dalla playlist per una scelta personale e senza album o singoli della sua discografia.

Ma vediamo, nei dettagli, chi è stato maggiormente ascoltato dal pubblico. A livello mondiale, il primo posto è occupato dal brano tormentone di Pharrell Williams, Happy, mentre Eh Sheeran ha conquistato 860 milioni di ascolti su Spotify. Il suo ultimo album, “X” ha raggiunto 430 milioni di ascolti, globalmente. Katy Perry e i Coldplay sono stati l’artista femminile e il gruppo più ascoltato in tutto il mondo.

Negli Stati Uniti, Eminem è stato l’artista più ascoltato in streaming. Iggy Azalea con “Fancy” ottiene il riconoscimento dell’anno mentre il suo album, “The New Classic”, è stato il secondo disco più riprodotto in streaming, in America, dietro X di Sheeran.

Oltre 50 milioni di persone hanno ascoltato circa sette miliardi di ore di canzoni.

Dietro Ed Sheeran, in tutto il mondo, troviamo Eminem, Calvin Harris, Avicii e David Guetta. Negli Stati Uniti, invece, Drake, Kanye West, Lana Del Rey, Ariana Grande ed Eminem.

Infine una piccola curiosità: Take Me to Church di Hozier, cantautore e musicista irlandese, è al primo posto delle tracce più virali del 2014 sia a livello internazionale sia per quanto riguarda solo il mercato americano. E la sua terza posizione nella Billboard Hot 100 non fa che confermare questo dato.

I Video di Soundsblog