Le 12 dichiarazioni dei cantanti più curiose del 2014: dagli insulti ai funghi magici

Non solo musica ma anche frasi curiose e dichiarazioni non sempre diplomatiche hanno accompagnato i 12 mesi del 2014. Leggi alcune delle uscite imperdibili dell'anno su Blogo.it

Insieme ai brani che pubblica, un cantante diventa anche famoso e chiacchierato per certe dichiarazioni e commenti ripresi dalla stampa. Piccole verità e inaspettate riflessioni che delineano ancora di più le sfumature di un carattere e di un personaggio famoso. Nel corso di questi mesi, abbiamo vi abbiamo segnalato parecchie frasi che hanno fatto discutere e infervorato- in certi casi- anche alcuni animi. Ve ne riportiamo alcune qui sotto. Per non dimenticare (cit.)

01. Phil Collins su Adele: "Mi ha contattato e mi ha chiesto se avrei scritto qualcosa con lei. Mi ha dato una parte di una musica da finire e in un primo momento non sapevo se avessi fallito perché non ho saputo più niente da lei. Poi mi ha detto, 'No, no, sto cambiando casa e anche il bambino sta prendendo un sacco del mio tempo, non sto realmente facendo nulla in questo momento.' E ora ho sentito che c'è un nuovo disco in prossima uscita. Io non sono presente, questo lo so"

02. Serge Pizzorno: "Non c'è niente di più deprimente che vedere una band scendere dal palco in un Festival, rifugiarsi nel backstage e aprire il computer portatile per fare shopping online. E magari mentre mangiano pollo e broccoli"

03. Noel Gallagher. "Da dove provengo io, non c'è musica. Tranne Manchester, ovviamente. Non dico che fosse divertente, ma eravamo più presi da una ca**o di assunzione di droghe e dal vagare in giro per il parco rispetto all'ascoltare la musica. La musica è grande e tutto il resto, ma non è così buona come i funghi. Le canzoni pop durano tre minuti mentre si ottengono ben sei ore di sballo con quei cazz* di funghi magici"

04. Damon Albarn. "Posso solo dire che l'eroina è stata incredibilmente produttiva per me."

tumblr_mr31s2KldL1r6d0sao1_500

05. Alex Turner. "Il rock'n'roll, eh? Il rock'n'roll, semplicemente non sparirà. Potrebbe ibernarsi di volta in volta, sprofondare di nuovo nella palude ... ma è sempre in attesa lì, proprio dietro l'angolo, pronto a fare il suo ritorno attraverso il fango ... Sì, rock'n'roll. Sembrava svanito, a volte, ma non morirà mai. E non c'è niente che tu possa fare al riguardo".

06. Jack White. "Io non credo che nessuno parli con Meg. Lei è sempre stata un'eremita ... Lei non è una di quelle persone che ti batte il cinque... quando fai touchdown".

07. Johnny Borrell. "Si può trovare di più la verità da solo a piedi per la strada con uno strumento musicale che in una qualsiasi delle agenzie di stampa."

08. Lias dei Fat White Family su Alex Turner: "Le parole non bastano per descrivere quanto penso che quell'uomo sia un buffone del cazz0. Il ragazzo è chiaramente un deficiente. E' uno scherzo della natura. Il suo discorso ai Bris Awards è stata la cosa meno rock'n'roll che abbia mai visto in vita mia".

09. Ariel Pink su Madonna. "Hanno bisogno di qualcosa di tagliente. Hanno bisogno di autori. Non può solo avere Avicii, i suoi produttori o qualsiasi altra cosa, devono trovare un nuovo sound techno per lei e per far finta che abbia 20 anni".

10. Grimes. "La sisoginia delirante di Ariel Pink 'è emblematica del genere di str0nzate che ogni donna deve continuamente affrontare in questo settore".

11. Lorde nel difendere Taylor Swift quando Diplo ha raccolto "fondi" su Kickstarter per far avere un lato B all'interprete di Shake It Off: "Visto che ci siamo dovremmo fare qualcosa anche per il tuo piccolo pene".

12. Lana del Rey. "Vorrei essere già morto. Io non voglio dover continuare a fare questo. Ma sono qui"

tumblr_m900eq6KyU1qiixhto1_500

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail