Foo Fighters, mille musicisti insieme per portarli in Italia

L’iniziativa virale Rockin1000 è nata a Cesena: mille musicisti sul palco dell’Ippodromo per registrare un video e convincere Dave Grohl e soci a suonare nel nostro paese.

I Foo Fighters sono tornati con il nuovo album Sonic Highways e un tour 2015 che purtroppo non prevede ancora l’Italia: Londra sì, Svizzera sì, Belpaese niente. Come fare a convincere Dave Grohl e compagnia di musici a scendere in Sud Europa e dedicare una data al nostro paese?

L’iniziativa più interessante per portare i Foo Fighters in Italia viene dalla Romagna e precisamente da Cesena, dove un gruppo di ragazzi ha avviato un crowdfunding per organizzare un evento specialissimo che ha l’obiettivo della risonanza mondiale e l’attenzione dei Foo Fighters stessi in modo da convincerli a suonare in Italia nel 2015.

Rockin1000 è il nome del progetto ed è proprio questo il numero cruciale: mille rockers su un palco enorme che verrà allestito all’Ippodromo di Cesena per suonare tutti insieme Learn To Fly dei Foo Fighters. Un concerto specialissimo che dovrà essere filmato con un video in grado di valicare i confini nazionali e nel progetto ambizioso si vogliono coinvolgere 250 cantanti, 350 chitarristi, 150 bassisti e 250 batteristi: servono 40mila euro per far decollare definitivamente il programma.

Se ad Aprile 2015 sarà stata raggiunta la cifra necessaria all’organizzazione, che coprirà le spese principali come elettricità, permessi, amplificazione, cavi, cuffie, mixer ma anche carrelli, droni, operatori di ripresa, luci e quanto altro possa essere utile per le videoregistrazioni, si comincerà con l’assegnazione delle parti ai musicisti aderenti all’iniziativa e con la divulgazione per farlo diventare un evento veramente mondiale.

L’obiettivo degli organizzatori è quello di raggiungere l’attenzione dei Foo Fighters in modo da convincerli ad aggiungere una data del loro tour 2015 in Italia, oltre a battere tutti i record di esibizione del Guinness dei primati: mille musicisti tutti insieme non si sono effettivamente mai visti da nessuna parte.

Presentato il 18 Dicembre, Rockin1000 ha raggiunto nel giro di due soli giorni già quasi duemila euro di donazioni e 48 sostenitori. La pagina per sostenere il progetto di crowdfunding sta avendo molte visite di curiosi e si sta cercando di viralizzarla il più possibile.

Mancano 118 giorni alla chiusura del progetto: i Foo Fighters di Dave Grohl dovranno sentirsi quantomeno lusingati da tanta attenzione e donare una data del loro tour 2015 all’Italia ci sembra il minimo come riconoscenza. Che ne dici, Dave?

2014 Summer TCA Tour - Day 3

Via | Rockin1000, Idea Ginger